Ibm Italia

SETTORE

Information Technology

N* COMPLESSIVO DI ASSUNZIONI/INSERIMENTI PREVISTI: 200

INDIRIZZO WEB/MAIL A CUI CANDIDARSI

http://bit.ly/2y4Uz9f e http://bit.ly/2x0Mioa


COMPANY PROFILE

Con 106 anni di storia, IBM è leader nell’Innovazione al servizio di imprese e organizzazioni in tutto il mondo. Opera in 175 paesi con circa 380 mila dipendenti realizzando. Il giro d’affari 2016 è stato pari a 79,9 miliardi di dollari.

L’azienda vanta una consolidata tradizione di progetti, iniziative e partnership che si concretizzano in soluzioni innovative per la trasformazione digitale di imprese e istituzioni.

Gli investimenti, attuati per sostenere la competitività di lungo periodo, rappresentano annualmente una cifra consistente del fatturato.

Nel 2016, IBM ha destinato circa 6 miliardi di dollari alla Ricerca e Sviluppo, realizzata in 12 centri di carattere globale, con migliaia tra scienziati e ricercatori. A 4 miliardi ammontano invece le spese in conto capitale (CapEx) mentre altri 6 miliardi hanno incrementato le capacità nelle aree a più alto valore come il Cognitive Computing - con Watson Health e Watson Internet of Things - il Cloud e la Sicurezza.

Il fatturato delle aree Cloud e Cognitive è in costante crescita, anno su anno. Nel Cloud per l’Enterprise, in particolare, l’azienda può oggi vantare una posizione di leadership mondiale.

IBM guida ininterrottamente dal 1993 la classifica dei brevetti depositati negli Stati Uniti: in 24 anni hanno raggiunto le 90mila unità. Le invenzioni registrate nel solo 2016 sono arrivate a quota 8.088, più di 22 al giorno.

IBM opera in Italia dal 1927 e in questi 90 anni ha contribuito allo sviluppo dell’innovazione per ogni settore d’industria e per l’economia del Paese.

JOB PROFILE

IBM è alla ricerca di 200 giovani laureati in ambito tecnico-scientifico ed economico da inserire nell’area dei Servizi di Consulenza per il Business (GBS).

Le assunzioni, con contratto a tempo indeterminato, riguardano le sedi di Segrate e di Roma e avranno luogo entro la fine del 2017.  

Due le figure professionali.

La prima, definita come Cognitive/Digital/Cloud Process Transformation Consultant con base a Roma e a Segrate, guarda al percorso di innovazione digitale intrapreso da aziende di ogni settore d’industria per poter sviluppare nuovi modelli di business.

Ciò significa affiancare i clienti occupandosi di aspetti che vanno dalla strategia ai processi, dalla gestione degli asset ai progetti di trasformazione tecnologica e organizzativa.

Internet of Things, Advanced Analytics, Data Science e Cognitive Solutions sono le principali aree di lavoro e specializzazione.

La seconda figura ricercata, con inserimento nella sede di Segrate, è quella dell’Enterprise Applications Consultant.

Si tratta dell’area di servizio e sviluppo di soluzioni in ambito SAP, Oracle o Microsoft che aiutano le aziende a integrare i dati per migliorare prestazioni ed efficienza e a reinventare digitalmente le attività grazie alle tecnologie mobili e cognitive.

Il percorso di formazione delle competenze e di crescita della leadership, necessarie alla professione di consulente, sarà continuo per i primi 24 mesi.

La richiesta di una conoscenza fluente della lingua inglese è comune a entrambi i ruoli.

SEDE/I DI LAVORO

Roma, Segrate

© Riproduzione Riservata

Commenti