Aziende

Noleggiare un'auto senza aspettare

È l'idea di Locauto Rent, azienda milanese da 70 milioni di fatturato che ha sviluppato la app Elefast. Ecco come funziona

app-auto

La app di Locauto per il noleggio senza attesa

È un’idea “disruptive”, di quelle che se fossero nate nel classico garage di Silicon Valley sarebbe già alle stelle sul Nasdaq. Invece la società che sta rivoluzionando il rent-a-car, Locauto Rent, sta a Milano ed è già grande, con i suoi 70 milioni di fatturato. Ma vuol crescere ancora, e in modo innovativo, e per farlo ha lanciato una App che azzera i tempi morti – chi non li ha patiti? – di noleggio dell’auto all’aeroporto o in un qualsiasi punto di prelievo.

La notizia è che questo sistema – Elefast il nome, visto che è l’Elefante l’icona di Locauto – è disponibile in tutti gli aeroporti italiani, avendo superato di slancio la fase dei test. Funziona così: una App che il cliente scarica sul suo smartphone permette di prenotare, aprire e noleggiare l’auto in modalità “full self-service”, dimenticando tempi di attesa, pratiche burocratiche ai desk di noleggio e inevitabili ritardi.

All’interno dell’auto, che viene trovata nel parcheggio indicato dal sistema, si trova anche la chiave fisica, ma è un codice digitale che permette la prima apertura e la chiusura dell’auto, con dentro la chiave fisica, al momento della riconsegna.

Chiunque abbia vissuto sulla sua pelle le attese assurde per le pratiche aeroportuali di noleggio sa che possono prendere più tempo di un volo nazionale medio: un’assurdità che questo brevetto cancella.
“Siamo un’azienda italiana al 100%”, dice Mario Tavazza, ceo di Locauto, “e vogliamo ancora crescere molto, convinti del valore della nostra offerta, e soprattutto di Elefast! Gli iscrtti a Elefast sono già oltre 10 mila, e la convenienza della nostra formula sta facendo sempre nuovi proseliti”.

Oggi la flotta Locauto conta oltre 2.000 mezzi provvisti di tecnologia Elefast, distribuiti in 24 uffici aeroportuali. E il terreno è pronto per una nuova grande sfida: “A breve il servizio sarà disponibile anche per le aziende convenzionate. Questo significa che dirigenti e dipendenti delle corporation potranno prenotare direttamente tramite l’App, vedendosi riconosciute le condizioni tariffarie a loro riservate, e una volta giunti all’aeroporto di destinazione potranno evitare la trafila burocratica e ritirare la vettura direttamente in parcheggio e in pochi secondi.”

Un po’ di entusiasmo in questi temi di crescita stenta non guasta, ed è anche virtuosamente contagioso: infatti nelle ultime settimane Locauto ha firmato due convenzione di particolare valore sia commerciale che “contenutistico”: con l’Associazione “I Borghi più belli d’Italia” e con Emmavillas, uno dei principali tour operator incoming del nostro Paese.

Obiettivo dell’accordo con i Borghi è promuovere il territorio d’eccellenza del nostro Paese attraverso azioni che esaltino il turismo lento ed “esperenziale”, alla scoperta di angoli e borghi italiani ancora poco conosciuti.

Locauto Rent diventa partner ufficiale dell’associazione e svilupperà in tandem una serie di azioni di co-marketing e operazioni promozionali legate agli eventi che si svolgeranno nei borghi aderenti al club, dai mercatini di Natale alla notte romantica legata al giorno di San Valentino e al Solstizio d’estate, quando i borghi organizzano suggestivi appuntamenti di grande attrazione turistica.

Grazie all’accordo con Emmavillas, invece, i clienti che ne utilizzano le 400 strutture gestite - ville e casali di prestigio con piscina privata, in molte zone d’Italia - potranno fruire del servizio di noleggio auto di Locauto Rent con il “delivery and collection” – cioè la consegna e il recupero dell’auto - nelle strutture vicine ai punti di noleggio.

"Questo accordo – commenta Christian Isola, responsabile marketing di Locauto Rent – rappresenta una nuova pietra miliare nel progetto che abbiamo avviato a sostegno di un turismo di qualità, alternativo e di scoperta. Ci piace l’idea di lavorare a fianco ad operatori come Emmavillas, che con la loro tipologia di servizio contribuiscono a sviluppare un turismo diverso da quello di massa, che guida i visitatori internazionali alla scoperta delle parti più nascoste e spesso più genuine del nostro Belpaese.”

Turismo di qualità, dunque: e anche sport di qualità, anzi di lusso, con un’altra idea di marketing, l’ultima nata, cioè il premio esclusivo del concorso “Locauto Football Experience" rivolto a tutti gli appassionati di calcio e in particolare ai tifosi di Roma e Inter. Il concorso dà la possibilità a tutti i partecipanti, con una semplice iscrizione online sul sito www.locautorent.com, di partecipare all’estrazione di due ingressi per ognuno dei 4 match-clou casalinghi del girone di ritorno di Inter e Roma, ossia Inter-Milan, Inter-Napoli, Roma-Lazio e Roma-Juve.

Inoltre, fra quanti non avranno vinto, verranno sorteggiati due vincitori finali che si aggiudicheranno due ingressi ciascuno per altrettanti walkabout, previsti nell’ultima giornata di campionato, a San Siro per Inter-Udinese e all’Olimpico per Roma-Genoa: “E’ molto più di una semplice estrazione di biglietti-omaggio per assistere agli incontri di calcio”, spiega il Vice Presidente di Locauto Rent Raffaella Tavazza “i premi che mettiamo in palio rappresentano un’esperienza irripetibile allo stadio, da vero tifoso VIP. Avremo il piacere di accogliere personalmente i vincitori, di accompagnarli nelle sale ristorazione di San Siro e dell’Olimpico e poi in tribuna d’onore, dove potranno assistere alla partita da una posizione davvero spettacolare”.

© Riproduzione Riservata

Commenti