Ketchup Heinz, Buffet è il nuovo proprietario

Lo storico brand americano finisce nel fondo del miliardario americano che insieme a 3G Capital, lo ha pagato 28 miliardi di dollari. Cash.

Le salse Heinz – Credits: Scott Olson/Getty Images

Ilaria Molinari

-

Avete presente il ketchup? Bene. E avete presente quello che trovate su tutte le tavole calde e i fast food americani (e non solo)? Si quello. Il mitico ketchup Heinz. Ecco, se ne vendono 650 milioni di bottiglie l’anno e ora Warren Buffet lo ha comprato.

Manca solo la firma sotto l’atto (dovrebbe arrivare entro il terzo trimestre del 2013) ma il miliardario americano ha acquistato l’azienda intera che fattura 11,6 miliardi di dollari e che dal 1869 produce la salsa da spruzzare su hamburger e hot dog a Pittsburgh (Pennsylvania, Usa).

Buffet con il suo fondo Berkshire Hathaway insieme con 3G Capital ha pagato 72,5 dollari per azione (+20% rispetto ai prezzi di ieri, 30% rispetto alla media dell’ultimo anno) per un totale di 28 miliardi di dollari debito compreso (13 sono a carico di Buffet).

I nuovi azionisti si sono impegnati a mantenere il quartier generale di Heinz a Pittsburgh. 
''Heinz ha un forte e sostenibile potenziale di crescita basato su standard di alta qualità, innovazione continua e un eccellente management'' ha sottolineato lo stesso Buffett che si è detto anche disposto a fare altre acquisizioni. "Se vedete qualcosa chiamatemi" ha detto in un'intervista alla CNBC.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Bill Gates, Sergey Brin, Jeff Bezos: come spendono i soldi i milionari

Isole, fondazioni, regate, ma anche maxi orologi da 60 metri: ecco come chi ha fatto fortuna con la tecnologia investe i propri denari

Commenti