Schermata 2017-05-22 alle 11.33.44
Aziende

Ecco le auto che inquinano di più (e quelle più pulite)

Una società inglese ha provato oltre 500 vetture e ha stilato l'elenco di chi emette più ossidi di azoto. Tra le peggiori la Fiat 500X diesel

La Fiat 500X diesel è tra le auto più inquinanti in circolazione sulle strade europee: emette quantità di ossidi di azoto (NOx) che superano di oltre 12 volte i limiti previsti dalle normative Euro6 (che in teoria dovrebbe rispettare) e di 6 volte quelle fissate dalle normative Euro5. Ma la 500X, finita nel mirino della Commissione europea per le presunta presenza di un dispositivo che riduce le emissioni durante i test di immatricolazione, non è sola nell'elenco dei "cattivi": con lei ci sono ben altre 60 vetture, tutte diesel, tra cui la Hyundai i30 (Euro 5), la Bmw X3 (Euro 5), l'Audi A8 (Euro 6), la Jaguar XF (Euro 5), le Nissan Juke e Qashqai (Euro 6), la Volvo V60 (Euro 5), la Renault Megane (Euro 6), la Range Rover (Euro 5), la Peugeot 308 (Euro 5) .

A compilare la pagella è la società inglese di analisi Emissions Analytics che esamina centinaia di auto nuove ogni anno, coprendo oltre il 90% del mercato, provandole in condizioni reali sulla strada e misurando consumi ed emissioni di CO2 e di ossidi di azoto. L'indice di qualità dell'aria Equa, in particolare, elenca i veicoli che emettono le quantità di ossidi di azoto (NOx) su una scala da A (migliore, cioè rispetta pienamente i limiti Euro6) ) a H (peggiore). 

Chi rispetta i limiti

Come sottolinea Emissions Analytics, tutti i veicoli che utilizzano gasolio o benzina emettono ossidi di azoto inquinanti, ma le quantità variano notevolmente da modello a modello. Le cifre ufficiali non consentono un facile e chiaro confronto tra diverse vetture nella guida su strada. Per questo la società di analisi ha creato una serie di indici appositi.

Delle 541 auto considerate nella classifica, oltre 180 rispettano i limiti di emissioni di ossidi di azoto (tra cui 5 modelli Fiat a benzina, come la 500 e la Panda). Tra le migliori diesel Euro6 ci sono l'Audi A5, l'Audi Q2, la Bmw serie 5, le Volkswagen Golf e Passat: in maggioranza queste vetture fanno parte del gruppo Volkswagen, colpito dalle multe americane per aver truccato i dispositivi di controllo delle emissioni. Un paradosso, apparentemente. Che mostra come i limiti Usa siano più severi di quelli europei per quanto riguarda gli ossidi di azoto, costringendo i produttori a fare i salti mortali per rispettarli.


© Riproduzione Riservata

Commenti