Alphabet prima per capitalizzazione a Wall Street

Dopo i risultati del 2015 con 16,3 milioni di utile netto (+15,6%), il titolo esplode e si spinge fino a 541 miliardi di valore battendo Apple

google alphabet

Redazione Economia

-

La holding di controllo di Google, Alphabet, ha registrato ieri un boom di operazioni overnight (dopo la chiusura del mercato) arrivando a posizionarsi come prima società per capitalizzazione negli Stati Uniti d'America. L'exploit ha fatto seguito all'annuncio dei risultati relativi al 2015, con 16,3 milioni di dollari di utile netto, il 15,6% in più del 2014. Ma è l'ultimo trimestre dell'anno ad aver convinto maggiormente Wall Street: +5% di utili a 4,65 milioni di dollari.

LEGGI ANCHE: Perchè Google è diventato Alphabet LEGGI ANCHE: Google in Alphabet, lettera per lettera


Il titolo Alphabet è così schizzato del 7% per poi chiudere con un +5% e una capitalizzazione di circa 541 miliardi di dollari, al di sopra dei 539,7 miliardi di dollari di Apple.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965