Economia

Alcoa: le foto delle proteste a Olbia

Al loro rientro in Sardegna, circa 350 operai hanno occupato per due ore il traghetto Tirrenia che li riportava a casa da Roma dove hanno manifestato ieri

Sono stati quasi 350 gli operai dell'Alcoa che questa mattina hanno occupato la nave che li ha riportati da Roma a Olbia dopo la manifestazione tenuta ieri davanti al Ministero per lo Sviluppo economico. Si è trattato di una occupazione pacifica con l'obiettivo di "dare un segnale al Governo" come ha dichiarato il sindacalista Rino Barca della Fim-Cisl "perché da oggi sino alla chiusura della vertenza ci sarà una manifestazione al giorno".

La storia della protesta Alcoa stampata su una maglietta di un operaio. Roma, 10 Settembre 2012. Alcoa ha deciso di chiudere la sua fonderia sarda, mettendo a rischio circa 1.500 posti di lavoro in una zona che ha uno dei più alti tassi di disoccupazione in Italia (Credits: REUTERS / Alessandro Bianchi)

Ti potrebbe piacere anche

I più letti