finanza
iStock
finanza
Economia

10 idee semplici per cominciare a costruire la propria ricchezza

Ecco le scelte che si possono fare per dare una svolta alle finanze

La raccolta

Business Insider pubblica in una semplice infografica una carrelata di azioni da mettere immediatamente in pratica per gestire in modo più intelligente la finanza personale. Di seguito, una selezione di dieci buoni consigli.

1 – Seguite le tracce

E’ fondamentale sapere dove vanno a finire i propri soldi. Per questa ragione, gli esperti consigliano di utilizzare un’app o un’agenda per annotare le spese e fare periodicamente il punto.

2 – Imparate

Prendete atto del fatto che gestire le proprie finanze in modo consapevole non è un’abilità di pochi, ma una capacità che si può apprendere. Per imparare come farlo, esistono molti libri sulla finanza personale.

3 – Stabilite gli obiettivi

Scrivete i vostri obiettivi a lungo termine, per i prossimi cinque, dieci e quindici anni. Siate realistici, ma guardate avanti, tenete presente la destinazione dove volete arrivare, perché questo vi aiuterà a fare i passi giusti nelle scelte di tutti i giorni.

4 – Liberatevi dai debiti

Se siete indebitati, impegnatevi per accelerare i tempi di ripianamento del debito, perché riducendo gli interessi passivi, incrementate automaticamente l’entità delle vostre finanze.

5 – Fate i conti

Calcolate quanto vi costa vivere, prendendo in considerazione ogni spesa. Decidete come investire la parte rimanente.

6 – Cercate alternative

Trovate qualcosa che vi piace fare nel tempo libero senza che ciò vi costi dei soldi. Come fare jogging al parco o ascoltare musica.

7 – Controllate i documenti

Assicuratevi di leggere attentamente i documenti contabili di banche e carte di credito ed evidenziate immediatamente qualsiasi errore.

8 – Comprate cose di qualità

Invece di comprare cinque articoli che valgono poco, acquistatene uno di qualità che durerà nel tempo.

9 – Rimandate gli acquisti

Quando trovate qualcosa che vi piace e che vorreste comprare, aspettate almeno tre giorni prima di passare all’acquisto. Potrebbe darsi che nel frattempo cambiate idea.

10 – Risparmiate in modo intelligente

Quando fate un acquisto conveniente, non spendete la differenza, ma accantonatela.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti