lavoro
iStock - Jirsak
lavoro
Economia

10 competenze per farsi assumere nel 2017

Lo studio firmato LinkedIn ha analizzato le richieste dei selezionatori

La raccolta

Analizzando milioni di richieste di lavoro, LinkedIn ha identificato le competenze più ricercate dal mercato che possono massimizzare le possibilità di farsi assumere nel nuovo anno. Per mettersi in evidenza e farsi trovare dai cacciatori di teste, il social network dei contatti professionali suggerisce di elencare queste specializzazioni fra gli skill del proprio profilo. Business Insider ha rilanciato l’elenco. Di seguito, le dieci competenze che migliorano le prospettive di carriera.

1 – Cloud e calcolo distribuito

Le aziende hanno sempre bisogno di esperti per la gestione del cloud e dei sistemi distribuiti, cioè di computer che comunicano e interagiscono fra di loro tramite una rete. Queste competenze continuano a rimanere stabili al primo posto fra le richieste delle aziende.

2 – Analisi statistica e data mining

Gli esperti di analisi statistiche e data mining mantengono la seconda posizione. Si tratta di competenze altamente richieste, perché all’avanguardia tecnologica: le aziende infatti, hanno bisogno di personale in grado di analizzare e organizzare i dati.

3 – Architettura web e sviluppatori di framework

Fondamentali nella progettazione di un sito, gli architetti del web disegnano l’organizzazione dei contenuti per migliorare la fruizione da parte dei navigatori. Insieme agli sviluppatori di framework che facilitano le attività degli sviluppatori di software, queste competenze guadagnano ben sei posizioni sullo scorso anno.

4 – Middleware and integration software

Avanzano di un posto gli esperti di programmi informatici che fungono da “intermediari” fra applicazioni e componenti software.

5 – User interface design

Migliorano di cinque posizioni la propria presenza nel ranking: si tratta di competenze volte a rendere più fruibile l'interazione fra utenti e prodotti. Questa professionalità sta crescendo velocemente: infatti, era al 14° posto nel 2014.

6 – Network & information security

Passano dal settimo al sesto posto i responsabili della sicurezza informatica che gestiscono tutte le operazioni dal riconoscimento di violazioni dei sistemi all’implementazione di forme di protezione.

7 – Mobile development

Sono professionisti incaricati di gestire l’intero ciclo di vita di un’applicazione, dal concept al design, dal test al lancio, fino al supporto tecnico nel caso di malfunzionamenti. Perdono una posizione rispetto al 2015.

8 – Data presentation

Entrano in classifica per la prima volta gli esperti di visualizzazione dei dati. Il loro lavoro è quello di trasformare i numeri in un’immagine che può essere compresa a colpo d’occhio. Considerato che il data mining è stabile al secondo posto è chiaro che le aziende abbiano bisogno di esperti in grado di organizzare e rendere fruibili i dati estrapolati.

9 – Seo/sem marketing

Rispetto allo scorso anno, la richiesta per competenze di marketing online si va indebolendo. Infatti, il fabbisogno di esperti nell’ottimizzazione di motori di ricerca e di search marketing è passato dal quarto al nono posto della top ten, perdendo ben cinque posizioni.

10 – Storage systems & management

Sviluppano, implementano e supervisionano tutte le procedure necessarie ad assicurare alle aziende lo spazio di memoria di cui hanno bisogno. Ma con la diffusione del cloud, perdono due posizioni sul 2015.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti