"Maestro di piacere" di Sandra Henke

Quando una schiava realizza il suo desiderio di sottomissione. Un nuovo romanzo erotico sui lati più oscuri e spiazzanti della sessualità contemporanea

Sandra Henke, Maestro di piacere (particolare della cover) - Credits: Ultra

Valeria Merlini

-

Kate è la giovane protagonista del nuovo romanzo erotico di Sandra Henke, ormai una garanzia della letteratura erotica moderna: Maestro di piacere (Ultra ).  

“La dominazione era un abile dosaggio di superiorità, decisione e fantasia. E fino a quel momento non si era ancora imbattuta in un autentico maestro del piacere, pur in una città cosmopolita come Londra”.

Mancano quattro settimane al trentesimo compleanno di Kate, e quindi al momento fatidico in cui, dopo tre anni di vita indipendente, dovrà lasciare Londra per tornare alla sua cittadina di provincia e alla piccola azienda dei genitori. Ancora solo quattro settimane di libertà nella metropoli per vivere i sogni più proibiti.

Quali? La sottomissione, il sadomaso, l’avere un padrone. Kate non l’ha mai sperimentato, ma è certa che quella è la sua indole. Essere una schiava.
Quindi l’amico fidato Milow le consiglia di stilare una lista dei suoi più intimi desideri erotici, per poi portarla con sé nei luoghi adatti ad esaudirli.

“Andare a un party sadomaso
Essere dominata da un padrone
Venire abusata oralmente
Trattenere l’orgasmo
Spanking
Giochi con legacci e manette
Bondage ai seni
Provare sex toys
Fare sesso con una donna
Triangolo
Giochi anali
Sesso nella cabina di un negozio di abbigliamento”

Compilata la lista i giochi hanno inizio. È proprio in una di queste occasioni che Kate incontra Ronan, un vero e proprio signore dell’arte del piacere. Sarà lui a condurla negli abissi inebrianti del dominio e della sottomissione.

“Tu ti sottometterai al mio volere. Sarai umile, farai ciò che io ti chiederò e mi dimostrerai riconoscenza obbedendo pedissequamente alle mie direttive. E se non lo farai, io, il tuo maestro del piacere, ho il diritto di punirti per la tua trasgressioneo anche solo per aver esitato”.

Con il dolore e il piacere che solo Ronan sa donarle, inizia all’improvviso una strana serie di episodi e di coincidenze e una domanda comincia a farsi strada: chi è, davvero, il maestro del piacere?

“Ora starai alle mie regole. Io sono il tuo insegnante, il tuo mentore, il tuo padrone, il tuo maestro. Il tuo dio”.

Con Meister der Lust, il titolo originale, Sandra Henke ha confermato la sua straordinaria abilità nel condurre i propri lettori, senza allentare mai la presa di una tangibile tensione narrativa, nell’esplorazione dei lati più oscuri e spiazzanti della sessualità contemporanea.  

Maestro di piacere
di Sandra Henke
Ultra novel
192 pagine, 16 euro

@violablanca

© Riproduzione Riservata

Commenti