Good-Night-Stories-for-Rebel-Girls-4
Libri

Racconti della buonanotte per ragazze ribelli

100 storie di donne vere che hanno cambiato il mondo. Il libro, in cerca di fondi su Kickstarter, sembra già un successo

Altro che Cenerentola, Biancaneve o La principessa sul pisello, le donne della prossima generazione hanno bisogno di modelli diversi, più concreti, che siano esempi di emancipazione e forza. Questo è il pensiero alla base di un interessante progetto letterario statunitense attualmente in cerca di fondi su Kickstarter.

Si chiama Good Night Stories for Rebel Girls, ossia “Racconti della buonanotte per ragazze ribelli”, un libro dalla grafica molto curata, che raccoglie cento storie di vere donne che, in modi diversi, hanno cambiato la storia o influenzato positivamente la cultura. Parliamo di personaggi come Frida Kahlo, Elisabetta I, l'astronauta Mae Jemison, Serena Williams, solo per citarne qualcuna: insomma, non c'è bisogno di fare troppi sforzi di fantasia per inventare modelli positivi quando la storia ce ne ha già donati in grandi quantità.


Good-Night-Stories-for-Rebel-Girls-2

– Credits: Timbuktu Labs

L'idea arriva dagli Stati Uniti, ma chi la propone è una coppia di ragazze italiane, Elena Favilli e Francesca Cavallo, che da Milano si sono trasferite nel 2011 in California per dare vita a Timbuktu Magazine, il primo iPad magazine del mondo dedicato ai bambini.

Per realizzare Goog Night Stories for Rebel Girls, Elena e Francesca hanno fissato il traguardo di fondi da raggiungere su Kickstarter a 40mila dollari. E il budget è già stato ampiamente superato, con 250mila dollari già raccolti a una quindicina di giorni dalla scadenza del bando.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti