Libri

Paolo Paci, "Nel vento e nel ghiaccio"

Un viaggio nel mito del Cervino a 150 anni dalla sua conquista

Paci_Cervino 300OK

– Credits: Sperling&Kupfer

150 anni per un mito, spesso profanato. Il 14 luglio 1865 la cima del Cervino venne conquistata per la prima volta da Edward Whimper.

Ma la via aperta dalla spedizione britannica è ora diventata un sentiero, che è stato percorso con successo da oltre 50 mila scalatori. Professionisti, ma soprattutto amanti della montagna che su queste pareti hanno voluto mettersi alla prova. 150 anni di scalate che hanno fatto del Cervino una delle vette più celebri e celebrate del mondo. Croce e delizia di una montagna.Protagonista di numerose pellicole, testimonial di pubblicità (impossibile dimenticare la Grappa Bocchino portata in vetta da Mike Buongiorno), il Cervino venne scelto per la copertina di un loro disco anche dai Rolling Stones.

Il Matterhorn, come lo chiamano i valligiani del versante svizzero, è un monumento alla natura che ha snaturato il territorio che gli sta ai piedi e che alla sua imponenza ha sempre dovuto inchinarsi. Basta pensare a quello che è ora, in Svizzera, Zermatt: «un villaggio metropolitano». E quel che rappresenta Cervinia sul versante italiano: «una città artificiale» costruita negli anni 70.

Poteva andare diversamente? Difficile dirlo. Sta di fatto che nel 1965 si arrivava da queste parti percorrendo sentieri e mulattiere tra gli alpeggi. Oggi ci arrivano 4 milioni di persone l'anno a bordo di (pre)potenti auto con cui cercano di conquistare la loro quota di mito in un fine settimana.

Un mito fatto di contraddizioni dentro alle quali ha voluto ritornare Paolo Paci con Nel vento e nel ghiaccio. Giornalista, scrittore e soprattutto grande appassionato di montagna, Paci ha scalato il Cervino 25 anni fa. Ma «non gli era nemmeno tanto piaciuto», racconta.

Ma chi disprezza compra e ora ci è ritornato, non solo con questo libro, per raccontare da vicino una montagna che ha scatenato grandi e meno grandi passioni. Un atto d’amore nei confronti di una grande montagna, ma anche per la verità che il Cervino, come tutte le grandi vette, nasconde.


Paolo Paci

Nel vento e nel ghiaccio

Sperling & Kupfer

276 pagine

Euro 18,90

© Riproduzione Riservata

Commenti