"Noir. Istruzioni per l'uso", la guida di Luca Crovi al mondo del giallo

Il noto speaker radiofonico accompagna gli appassionati e i neofiti nell’affascinante universo del noir, tra interviste, curiosità, aneddoti e tanti consigli di lettura

luca-crovi-noir

Particolare della copertina di Noir. Istruzioni per l'uso, di Luca Crovi – Credits: Garzanti

Andrea Bressa

-

Da Poe ad Agatha Christie, da Simenon a Chandler, thriller, noir, gialli, polizieschi: sono tanti i nomi e le sfumature di un genere che non sembra perdere colpi. Il fascino del mistero in letteratura non ha mai smesso di appassionare migliaia di lettori di diverse generazioni, dall’Ottocento a oggi. Con il libro Noir. Istruzioni per l’uso (Garzanti), Luca Crovi prova a mettere un po’ di ordine nella galassia di firme legate a questo filone.


Questo trascinante saggio può essere considerato una sorta di atlante del delitto, una mappatura del genere attraverso curiose interviste a grandi nomi internazionali – gli “incontri ravvicinati”, per dirla con l’autore – fatte personalmente da Crovi nel corso della sua decennale carriera giornalistica. Tra le personalità troviamo Ken Follett, Patricia Cornwell, Wilbur Smith, Don Winslow e tanti altri, che parlano del loro lavoro, delle loro influenze, di come nascono le storie.

C’è anche un’interessante parte dedicata invece ai cosiddetti “incontri a distanza”, in cui i protagonisti sono i signori che hanno dato i natali al giallo, come Edgar Allan Poe, Arthur Conan Doyle, Agatha Christie, George Simenon e Raymond Chandler. Nei capitoli a loro dedicati Crovi non racconta solo delle loro opere, ma anche delle loro personalità, del loro approccio alla scrittura, delle manie e dei segreti, condendo il tutto con tante curiosità. Per esempio, perché la scomparsa di Poe è ancora un mistero? Da dove nacque l’odio di Conan Doyle per la sua creatura Sherlock Holmes? Perché Chandler sosteneva che non potesse esistere un noir perfetto?

Per chi non lo conoscesse, Luca Crovi ha decisamente le carte in regola per parlare di noir: per nove anni conduttore della nota trasmissione Tutti i colori del giallo di Radiodue, redattore alla Sergio Bonelli Editore, autore di altri saggi come Delitti di carta nostra: una storia del giallo italiano (Puntozero) e monografie, tra cui Stephen King. L’uomo vestito di incubi (con Stefano Priarone per l’editrice Aliberti).

In Noir. Istruzioni per l'uso si può saltare tranquillamente da un capitolo all’altro, proprio come un atlante o un’enciclopedia. Crovi è stato bravo non solo a creare un saggio avvincente (come un thriller) ricco di informazioni, ma anche un utilissimo compendio di consigli di lettura e anche di scrittura, da tenere sempre a portata di mano.

--------------------

- Noir. Istruzioni per l’uso – Luca Crovi (Garzanti)
- Delitti di carta nostra: una storia del giallo italiano – Luca Crovi (Puntozero)
- Stephen King. L’uomo vestito di incubi – Luca Crovi, Stefano Priarone (Aliberti)

© Riproduzione Riservata

Commenti