Il libro di Starmale, mensile di Cose Brutte e Disagi

Dal web in libreria, arriva il libro che ridicolizza la nostra ossessione per il benessere

Starmale 10

– Credits: Emanuele Martorelli

Giulio Passerini

-

Si può essere brutti, sfigati, nevrotici e riderci su? Se non altro ci si può provare. Nasce così Starmale, mensile di cose brutte e disagi, il sito satirico di Emanuele Martorelli che ridicolizza la nostra ossessione per il benessere e che oggi diventa un libro, edito da Chiarelettere. 

Vivi male!
Tutti i consigli per vivere al peggio tutti i giorni, ecco cosa trovate sulle copertine del finto mensile dell'autore romano: da come scambiare un semplice dolore intercostale per un infarto, al modo migliore per avere nostalgia del futuro; dai rimedi contro la fiducia in se stessi, a tutti i segreti del rancore. E poi ancora i test per scoprire quale nevrosi vi afflige, le diete per dimagrire col pianto e i gadget che ci complicano la vita.  

La ricerca dell'infelicità
Un ritratto impietoso della disfunzione del nostro tempo e delle nostre vite, all'insegna del buonumore e dell'ironia. Perché a volte, per guarire, basta sorridere al proprio io interiore! (sì, col cavolo).  

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Marianna Albini, Leonardo Merlini, Più in forma con Kafka

Nessuno dà consigli migliori di un professionista del cattivo esempio

Commenti