Libri e vacanze: 5 romanzi noir per l'estate

Ci sono Elmore Leonard, Donato Carrisi, James Ellroy e due sorprese letterarie nella nostra lista di gialli per le vacanze

libri-e-vacanze

Libri e vacanze – Credits: Flickr / Simon Cocks

Andrea Bressa

-

Nella classifica delle letture preferite nelle ore di ozio vacanziero, i primi posti sono senza dubbio occupati dai romanzi che ruotano attorno al mondo del giallo, del thriller, del noir o del poliziesco.

Per questo motivo abbiamo stilato una piccola lista di consigli di lettura da brivido: cinque romanzi noir tra i più recenti, con morti, indagini, investigatori e trame avvincenti. Così da dimenticare per un po’ il caldo soffocante e fuggire con la mente.

La verità sul caso Harry Quebert – Dicker Joël (Bompiani)
Dalla Francia il caso editoriale che ha saputo conquistare in breve tempo milioni di lettori in 25 paesi. È la storia di uno scrittore in crisi, che per ritrovare l’ispirazione perduta trova rifugio presso il suo mentore, il professor Harry Quebert. Ma l’isolamento si rompe quando proprio Quebert viene accusato di omicidio, coinvolgendo il protagonista in un’avvincente indagine per salvare l’amico.

Raylan – Elmore Leonard (Einaudi)
Con questo western-noir Leonard rispolvera uno dei personaggi più amati dai suoi fan, l’U.S. Marshall Raylan Givens, già incontrato in Pronto (Mondadori), A caro prezzo (Dalai), nel racconto Fuoco in buca e protagonista della fortunata serie Justified – L’uomo della legge.

L’ipotesi del male – Donato Carrisi (Longanesi)
Si tratta dell’ultimo romanzo di uno degli italiani più apprezzati nel genere, anche all’estero. La poliziotta Mila Vasquez, già protagonista de Il suggeritore, è alle prese con un’indagine ad altissima tensione e traboccante di suspense.

Ricatto – James Ellroy (Einaudi)
Uno dei maestri indiscussi del noir contemporaneo ritorna a scoperchiare i lati più oscuri della su amata Los Angeles, attraverso le vicende di Freddy Otash, investigatore privato ed ex poliziotto dal passato tutt'altro che limpido, ricattatore senza scrupoli della fauna umana di Hollywood.

Black, black, black – Marta Sanz (Nutrimenti)
Arriva dalla Spagna questo ipnotizzante e sorprendente giallo in tre atti, ambientato in un vecchio condominio di Madrid che sembra avere molte ombre. L’investigatore è Arturo Zarco, quarantenne omosessuale con un matrimonio alle spalle e una grande passione per la letteratura noir.

------------------------

- La verità sul caso Harry Quebert – Dicker Joël (Bompiani)
- Raylan – Elmore Leonard (Einaudi)
- L’ipotesi del male – Donato Carrisi (Longanesi)
- Ricatto – James Ellroy (Einaudi)
- Black, black, black – Marta Sanz (Nutrimenti)

© Riproduzione Riservata

Commenti