Libri

'La prima pietra', il libro del prete gay che si è ribellato alla Chiesa

Dal 30 giugno in libreria 'La prima pietra', di Krzysztof Charamsa, il monsignore che con il suo coming-out tenta di rivoluzionare la Chiesa

Krzysztof-Charamsa

Andrea Bressa

-

Nell'ottobre del 2015 il monsignor Krzysztof Charamsa, allora teologo e segretario aggiunto della Commissione Teologica Internazionale presso la Congregazione per la Dottrina della Fede, scosse il mondo cattolico facendo coming-out, rivendicando la propria omosessualità e rivelando di avere anche una felice relazione con un compagno a Barcellona.

A sei mesi di distanza ecco arrivare nelle librerie (30 giugno) il racconto di questa sua esperienza. Si intitola La prima pietra. Io, prete gay, e la mia ribellione all'ipocrisia della Chiesa, edito da Rizzoli.

la-prima-pietra-copertina-rizzoli

Copertina del libro La prima pietra – Credits: Rizzoli

Nelle oltre trecento pagine di questo volume, Charamsa spiega le motivazioni del suo gesto; del perché, nel pieno di una carriera ai massimi livelli vaticani, il teologo abbia deciso di ribellarsi alla Chiesa. Nonostante l'espulsione e la rottura dei contatti con i vertici cattolici “io sono prete più di prima”, dice l'ex sacerdote, “perché sono trasparente e felice. E sono in regola davanti a Dio, molto più di tanti altri che vivono di nascosto la propria sessualità".

Il titolo del libro è programmatico. “La prima pietra”, una pietra angolare, la prima e più importante pietra che si posa costruendo un edificio (l'analogia con la famosa investitura di San Pietro non può essere casuale) deve essere scelta con cura, cercata in profondità. E Charamsa considera il proprio coming-out del 2015 la sua personale prima pietra, fondamento di una nuova vita orientata alla verità.

L'esperienza di Charamsa diventa motivo di riflessione, occasione per scuotere coscienze e aprire la strada, magari, a un importante ripensamento riguardo alle ipocrisie insite nella Chiesa cattolica, istituzione in cui Charamsa intende comunque ancora credere.

-------------

La prima pietra. Io, prete gay, e la mia ribellione all'ipocrisia della Chiesa
di Krzysztof Charamsa
(Rizzoli)
334 pagine

Compra il libro

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Martigli, La scelta di Sigmund: Freud indaga in Vaticano

Roma 1903: Papa Leone XIII affida al fondatore della psicanalisi - aiutato da Giuseppe Angelo Roncalli - un delicatissimo caso d'omicidio

Vatileaks: il "corvo" confessa ma non vuole essere l’unico a pagare

Monsignor Vallejo ammette di aver passato i documenti ai giornalisti Nuzzi e Fittipaldi, ma accusa Chaoqui di averlo messo sotto "un'enorme pressione"

5 libri thriller per l'estate

Pulixi, Czubaj, Burke, Winslow e la coppia Palomba-Annibaldi: ecco cosa leggere quest'estate tra le più recenti uscite di thriller

Commenti