James Frey e la sua trilogia da 500 mila dollari

L’autore americano mette in palio un allettante premio legato alla sua nuova opera ‘Endgame’, in uscita a ottobre

james-frey-endgame

Un particolare della copertina di Endgame. The Calling – Credits: Harper Collins

Andrea Bressa

-

Endgame. The Calling, il primo capitolo della nuova triologia alla Hunger Games firmata da James Frey (a quattro mani con Nils Johnson-Shelton) vedrà la luce oltreoceano il prossimo ottobre, edito da Harper Collins. Si tratta di una notizia importante per i fan dell’autore di In un milione di piccoli pezzi. Ma c’è un’altra curiosità, che è forse ancora più allettante, anche per chi non si è mai accostato alla scrittura di Frey. L’uscita del nuovo romanzo, infatti, è accompagnata da uno speciale concorso per il quale sono stati messi in palio ben 500 mila dollari in gettoni d’oro.

Si tratta di un gioco interattivo collegato alla copertina del libro, che racchiude una sorta di codice crittografato con il quale andare a sbloccare il succulento premio attraverso un sito, che pare però non sia ancora attivo. Un solo concorrente, ovviamente, potrà aggiudicarsi la vincita.

Anche i prossimi due capitoli di Endgame saranno accompagnati dallo stesso tipo di concorso, con dei premi ancora più ricchi. O almeno così dicono da Harper Collins, che aggiungono al pacchetto promozionale anche un accordo con Google Niantic Labs per lo sviluppo di giochi social collegati alla trama della trilogia.

Se si aggiunge il fatto che i diritti di Endgame sono già stati acquistati dalla Twentieth Century Fox per la versione su grande schermo, si preannuncia un’enorme macchina commerciale legata all’opera di Frey, senza che se ne sia ancora letta una riga.

© Riproduzione Riservata

Commenti