I 10 libri più comprati in Italia questa settimana (e un'occhiata alla top5 di narrativa internazionale) (18/4/2013)

Il romanzo-verità di Saviano sempre più solo al primo posto - Le altre Playlist

– Credits: Allison Joyce/Getty Images

Roberto Saviano con il "romanzo-verità" ZeroZeroZero domina dalla vetta la hit parade dei libri più venduti in Italia. Rispetto alla settimana scorsa non ci sono new entry nella classifica generale, ancora gremita di narrativa italiana e della fluviale bibliografia di Papa Bergoglio, che sta invadendo lo scaffale saggistica.

Se guardiamo alla sola narrativa straniera, il più venduto è invece Jonathan Holt con Sconsacrato (Newton Compton), primo volume di una trilogia thriller consumata fra i sotterranei di Venezia e i labirinti di Internet; lo insegue Murakami Haruki con la nuova edizione di A sud del confine, a ovest del sole, scritto negli anni Novanta ma ripubblicato ora per Einaudi. Alle sue spalle Grégoire Delacourt con Le cose che non ho (Salani), romanzo soffice e smilzo, ammiccante al pubblico femminile e dedicato alla ricerca della felicità nell’andirivieni quotidiano da parte di una donna quarantenne (nella quale evidentemente le lettrici non faticano a riconoscersi: da qui il mezzo milione di copie già vendute in Francia).

La classifica dei 10 libri più venduti:

1. ZeroZeroZero di Roberto Saviano (Feltrinelli). 448 pagine. Posizione settimana precedente: 1.

2. Bianca come il latte, rossa come il sangue di Alessandro D'Avenia (Mondadori). Narrativa. Tascabile. 254 pagine. Posizione settimana precedente: 2.

3. Il mio diario di Violetta (Walt Disney Company Italia). 192 pagine. Posizione settimana precedente: 7.

4. La rivoluzione della luna di Andrea Camilleri (Sellerio). 276 pagine. Posizione settimana precedente: 6.

5. Papa Francesco, il nuovo papa si racconta di Jorge Mario Bergoglio, Sergio Rubin, Francesca Ambrogetti (Salani). 190 pagine. Posizione settimana precedente: 3.

6. Quattro etti d'amore, grazie di Chiara Gamberale (Mondadori). 242 pagine. Posizione settimana precedente: 8.

7. Aprite la mente al vostro cuore di Jorge Mario Bergoglio (Rizzoli). 250 pagine. Posizione settimana precedente: 4.

8. Fai bei sogni di Massimo Gramellini (Longanesi). 209 pagine. Posizione settimana precedente: 5.

9. Educazione siberiana di Nicolai Lilin (Einaudi). Tascabile. 343 pagine. Posizione settimana precedente: 10.

10. Il cielo e la terra di Jorge Mario Bergoglio e Abraham Skorka, 211 pagine (Mondadori).  Posizione settimana precedente: 9.

I 5 titoli di narrativa straniera più venduti in Italia:

1. Sconsacrato di Jonathan Holt (Newton Compton), 379 pagine.

2. A sud del confine, a ovest del sole di Murakami Haruki (Einaudi), 216 pagine.

3. Le cose che non ho di Grégoire Delacourt (Salani), 142 pagine

4. Noi siamo infinito. Ragazzo da parete di Stephen Chbosky (Sperling & Kupfer), 271 pagine.

5. Il cacciatore di teste di Jo Nesbø (Einaudi), 293 pagine.

Dati basati sul Servizio Classifiche Arianna+, che ha effettuato rilevazioni in più di 1.500 librerie italiane nel periodo 8-14 aprile, escludendo i titoli supertascabili con prezzo inferiore ai tre euro.

© Riproduzione Riservata

Commenti