Hunger Games invade la classifica dei libri più venduti

Il film riporta nella top10 i tre libri della saga. New entry: Margaret Mazzantini, John Grisham, Alberto Cazzullo, Isabel Allende - Le altre Playlist

Hunger Games - La ragazza di fuoco (Mondadori): particolare della copertina – Credits: Mondadori

Il libro più venduto della settimana è Storia di una lumaca che scoprì l'importanza della lentezza, di Luis Sepúlveda (Guanda): fiaba per bimbi evidentemente molto apprezzata da parenti in cerca di regali economici per figli e nipoti. Ma la classifica di questa settimana vede l'ingresso di molte novità, a cominciare dai nuovi romanzi di Margaret Mazzantini (Splendore, Mondadori), di John Grisham (L'ombra del sicomoro, ancora Mondadori) e di Isabel Allende (Il gioco di Ripper, Feltrinelli: un thriller!). C'è anche il giornalista Aldo Cazzullo con il libro di saggistica più venduto negli ultimi giorni: si intitola Basta piangere! (Mondadori pure questo) ed è un'orazione contro la nostalgia degli italiani contemporanei, o per meglio dire un omaggio alle generazioni dei nostri nonni e bisnonni, che si lamentavano meno di noi pur trovandosi alle prese con un Paese comunque più difficile rispetto a quello attuale, fra guerre spaventose, fame e povertà.

Ma la vera sorpresa è il tris di Suzanne Collins: il ritorno nella top10 di tutti i libri della saga distopica Hunger Games, in edizione tascabile, proprio mentre nei cinema italiani impazza il film tratto dal secondo dei tre episodi. Se non sapete di cosa diavolo si tratti chiedete ai vostri figli adolescenti, oppure leggete la nostra pratica guida, Hunger Games spiegato agli adulti , scritta per noi da una sedicenne. Anche nel caso di Hunger Games l'editore è Mondadori. Qui sotto, la classifica. 

 

1. Storia di una lumaca che scoprì l'importanza della lentezza  di Luis Sepúlveda (Guanda). 95 pagine. Posizione settimana precedente: 2. 

2. Gli sdraiati  di Michele Serra (Feltrinelli). 108 pagine. Posizione settimana precedente: 1.

3. La strada verso casa  di Fabio Volo (Mondadori). 315 pagine. Posiz. settimana precedente: 3.  

4. Splendore di Margaret Mazzantini (Mondadori). 309 pagine. Nuova entrata.

5. Il canto della rivolta - Hunger Games  di Suzanne Collins (Mondadori, tascabile). 421 pagine. Posizione settimana precedente: 10.

6. Hunger Games di Suzanne Collins (Mondadori, tascabile). 370 pagine. Rientro.

7. L'ombra del sicomoro di John Grisham (Mondadori). 535 pagine. Nuova entrata.

8. Il gioco di Ripper di Isabel Allende (Feltrinelli). 462 pagine. Nuova entrata.

9. Basta piangere!  di Aldo Cazzullo (Mondadori). 137 pagine. Nuova entrata..

10. La ragazza di fuoco - Hunger games  di Suzanne Collins (Mondadori).  376 pagine. Rientro.

 

Elaborazione dai dati del Servizio Classifiche Arianna+, basati su rilevazioni in oltre 1.500 librerie. Esclusi i titoli venduti a prezzo uguale o inferiore a 5 euro.
Periodo di riferimento: da lunedì 2 a domenica 8 dicembre 2013.

© Riproduzione Riservata

Commenti