Gianni Mura, Tanti amori

Conversazioni di Marco Manzoni. Non solo di calcio e ciclismo

Gianni Mura, tanti amori – Credits: Feltrinelli

Gigi Radice

-

Non solo calcio e ciclismo. In queste conversazioni con Marco Manzoni c’è tutto il mondo di Gianni Mura.

Quello che parte da una tappa del Tour de France vinta da Pantani all’Alpe d’Huez, scende nell’Italia del pallone di Damiano Tommasi, vola in Sudamerica per leggere Eduardo Galeano e ritorna nel Quartiere latino di parigi per riascoltare una canzone di Léo Ferré.

Piccole e grandi storie di sport e di vita, ma soprattutto persone: da Giggirriva a Mariangela Melato, da Pietro Mennea a Luigi Veronelli.

In un mondo che confonde il valore delle persone con gli euro della clausola rescissoria del loro contratto, Mura parla di Epu (da non confondere con l’Epo): acronimo di etica, passione e umanità. Ovvero gli ingredienti indispensabili all’atleta per diventare un campione. Soprattutto nella vita.

Gianni Mura 

Tanti amori

Feltrinelli, pag. 279, 15 euro

© Riproduzione Riservata

Commenti