Libri

'Caro George Clooney puoi sposare la mamma?'

Un libro per ragazzi più che attuale: un ultimo accorato appello di un'irriverente ragazzina di 12 anni a George Clooney per salvare la mamma dall’ennesima delusione amorosa

Caro George Clooney puoi sposare la mamma?

Ilaria Cairoli

-

Caro George Clooney puoi sposare la mamma? Non sarebbe il giorno giusto per fare una richiesta simile a George Clooney, ma Violet, 12 anni di Vancouver, Canada, ne ha tutte le ragioni.
Il padre ha mollato sua madre, lei e sua sorella per una scialba biondina da cui ha avuto due gemelle, si è trasferito a Los Angeles e se la spassa in una meravigliosa villa con piscina. La mamma invece non ha fatto altro che cercare di arrabattarsi con il suo lavoro da parrucchiera, passando da un fidanzato improbabile ad un altro, fino ad approdare all’ultimo inaccettabile Dudley Wurstel.

Quello era il decimo uomo con cui la mamma usciva dopo papà. Il decimo uomo che non si sarebbe dimostrato degno di lei. Il decimo uomo che l’avrebbe mollata perché era troppo asfissiante o che, in alternativa, le avrebbe fatto qualcosa di così orribile da costringere lei a scaricarlo. Il decimo uomo che non sarebbe riuscito a diventare Quello Giusto, ma neanche lontanamente.
Non potevo più restarmene lì a guardare.
Bisognava fare qualcosa.

"George Clooney” le ho detto. “Che cosa è successo?” “È l’uomo perfetto per la mamma.”

Trovare l’Uomo Giusto per la mamma non è impresa semplice, ma Violet dopo aver visto la madre frequentare diversi uomini fallimentari è sicura di una cosa: bisogna puntare in alto.

Così Violet approda alla folle idea di scrivere una lettera al sex symbol mondiale George Clooney per proporgli di conoscere la sua mamma. Una lettera sincera e disincantata, davvero impossibile non tenerla in considerazione. Riuscirà Violet ad irretire con le sue parole l’inarrivabile George e salvare così la mamma dall’ennesima delusione amorosa? 

Caro George Clooney puoi sposare la mamma?, edito da il Castoro, è un libro che affronta con leggerezza e grande ironia un tema difficile come quello della separazione dei genitori e delle difficoltà che spesso ne conseguono per i figli. È il racconto di come spesso sono proprio i ragazzi a dover essere gli adulti della situazione, tentando di aggiustare a modo loro i comportamenti inconsapevolmente autolesionisti dei proprio genitori. Un libro intelligente, capace di raccontare in maniera irriverente e comica una realtà complessa per i ragazzi. 

Susin Nielsen, autrice di questo romanzo, vive a Vancouver ed è sceneggiatrice di popolari serie televisive, questo è il suo romanzo per ragazzi di maggior successo, ispirato alla sua esperienza diretta di figlia di divorziati.

Da 11 anni in su.

Caro George Clooney puoi sposare la mamma?, Susin Nielsen, il Castoro, 2014

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

"Tutti a scuola!": il primo giorno degli animali

Il racconto buffo e colorato del primo giorno di scuola degli animali, per affrontare l’inserimento scolastico dei piccoli in maniera positiva

'AttivaMente': piccoli filosofi crescono

La filosofia non è una materia astrusa per sognatori senza senso della realtà

Commenti