Libri

Filastrocche'n'roll: rime a ritmo rock

Un libro di filastrocche, un cd, uno spettacolo musicale per bambini ideato e realizzato da Gianfranco Liori e Renzo Cugis

filastrocchenroll

Ilaria Cairoli

-

Filastrocche’n’roll nasce nella bellissima Sardegna dalla combinazione del talento creativo di Gianfranco Liori, libraio e pluripremiato scrittore di libri per ragazzi, con il musicista Renzo Cugis.

Filastrocche’n’roll è un libro che raccoglie divertenti filastrocche per bambini, ma è anche un cd da ascoltare e ballare. Di più: il duo sardo partendo dalle canzoni-filastrocche ha messo in piedi un vero e proprio spettacolo musicale per bambini che è diventato un incredibile fenomeno rock under 10.

Tutti i nonni del mondo sono più o meno uguali precisi e regolari dei nonni e…boh! E ascoltano cazoni da mille sbadiglioni che fanno addormentare, ma mio nonno: No! Mio nonno ascolta il Rock a volte il Jazz e il Pop ma soprattutto il Rock…Rock ’n’ Roll.

Chitarra, ukulele e percussioni per un suono decisamente rock con influenze blues, cha-cha-cha, country western e hip hop.
Filastrocche’n’roll è un concerto per bambini a tutti gli effetti, che ha girato tutta Italia con grande successo di pubblico e presto approderà negli Stati Uniti.


lioricugis

Oggi 3 ottobre 2015 il tour di Filastrocche’n’roll toccherà anche Milano e alle 17.00 Gianfranco Liori e Renzo Cugis saranno alla storica Libreria dei Ragazzi di via Tadino 53 per inaugurare la nuova stagione di eventi della libreria: gag, animazioni, storie e filastrocche cantate, un evento divertente per piccoli e grandi "filastrockettari” scatenati!

Filastrocche’n’roll, Renzo Cugis, Gianfranco Liori, Lybis Edizioni, 2015

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Storie di quadri a testa in giù: l'altra prospettiva dell'arte

Se i quadri potessero parlare, che storie racconterebbero? Bernard Friot gli dà voce in 37 racconti a testa in giù

Weekend con la nonna: un'avventura esilarante

Dieci ragazzini scatenati e una nonna straordinaria: avventure e risate nel bosco

Commenti