Libri

Festival della Mente di Sarzana: 10 eventi da non perdere

La festa della creatività di Sarzana è alla sua nona edizione: ecco la lista dei dieci appuntamenti imprescindibili

IX Festival della Mente di Sarzana

La locandina dell'edizione 2012 – Credits: IX Festival della Mente

Il 31 agosto prende il via la IX edizione del Festival della Mente di Sarzana, la speciale kermesse dedicata alla creatività. Anche quest’anno, per tre giorni (fino al 2 settembre) la piccola cittadina ligure si riempirà di workshop, laboratori, spettacoli e incontri con scienziati, filosofi, artisti, scrittori e intellettuali.

Le preadesioni stanno promettendo numeri degni di nota, e sembra che non ci saranno difficoltà nell’eguagliare i 40mila visitatori della scorsa edizione. Il fil rouge che traccia il cammino degli eventi in programma si riassume nella conoscenza come valore assoluto e imprescindibile, da diffondere e da rendere accessibile a tutti: non c’è futuro né miglioramento, né tantomeno democrazia, senza conoscenza.

Come al solito il pubblico a cui punta la squadra messa in campo da Giulia Cogoli, l’instancabile direttrice del Festival, è fatto sia di adulti che di ragazzi e bambini. Su oltre 80 eventi in cartellone, quasi 50 sono dedicati proprio ai più giovani, cioè a coloro la cui mente è ancora in uno stato di preziosa fertilità.

I temi sono molti, dalla scrittura alla musica, dalle scienze alla storia, passando per la psicoanalisi, le neuroscienze, la filosofia. Ma anche teatro, arte, società, cibo e molto altro. Sono davvero tanti gli ospiti e le iniziative del Festival della Mente 2012 , tanto che è impossibile riuscire a seguire tutto in questa intensa manifestazione; ccco dunque la nostra selezione dei dieci appuntamenti da non perdere, incentrati sul mondo della scrittura nel senso più ampio (con una piccola digressione musicale).

Venerdì 31 agosto

Il diritto alla cultura, la responsabilità del sapereGustavo Zagrebelsky
Ore 17.45, piazza Matteotti – ingresso gratuito

Dante egocentrico o profeta? Creatività e scrittura come missioneMarco Santagata
Ore 19.00, teatro degli Impavidi – ingresso euro 3,50

Parlo dunque sono. Il linguaggio attraverso i secoliAndrea Moro
Ore 19.30, spalti Fortezza Firmafede – ingresso euro 3,50

Sabato 1 settembre

Il pensiero che danza: il corpo come meccanismo di pensieroLuca Scarlini
Ore 10.00, sala delle Capriate Fortezza Firmafede – ingresso euro 7,00

La parola come utensileErri De Luca
Ore 19.00, piazza Matteotti – ingresso euro 3,50

Come nascono le storieAscanio Celestini
Ore 17.00, sala Canale Lunense – ingresso euro 3,50

Domenica 2 settembre

L’abito fa il monaco. Da Togliatti a Bossi, e oltreMarco Belpoliti
Ore 10.30, cinema Moderno – ingresso euro 3,50

Invenzione e scoperta. A proposito di creazioneSergio Givone
Ore 15.00, sala Canale Lunense – ingresso euro 3,50

Cello and… voci nascoste, voci rivelate. ConcertoMario Brunello
Ore 18.00, teatro degli Impavidi – ingresso euro 7,00

Uomini e cani. Dedicato a Jack LondonMarco Paolini (musiche di Lorenzo Monguzzi)
Ore 21.00, piazza d’armi Fortezza Firmafede – ingresso euro 7,00

© Riproduzione Riservata

Commenti