Elmore Leonard, il ritorno di "Raylan"

Forse anche per il successo della serie tv Justified, lo scrittore americano propone un nuovo romanzo western sull'U.S. Marshall Raylan Givens

elmore-leonard

Il maestro Elmore Leonard – Credits: Vince Bucci/Getty Images

Andrea Bressa

-

A tre anni di distanza dal suo ultimo successo Gibuti , Elmore Leonard torna con il romanzo Raylan , sempre per Einaudi, rispolverando uno dei personaggi più amati del celebre autore americano, l’U.S. Marshall Raylan Givens, già incontrato in Pronto (Mondadori), A caro prezzo (Dalai) e nel racconto Fuoco in buca.

Non è forse un caso che Leonard lo abbia ripreso, visto il successo di Justified – L’uomo della legge , la serie tv creata da Graham Yost attualmente alla quarta stagione (la terza in Italia), ispirata proprio alle avventure dello sceriffo. Si tratta di un western moderno, con ottimi dialoghi e personaggi ben caratterizzati, osannato dalla critica americana.

Ma del resto il rapporto fortunato tra la cinepresa e Leonard, autentico maestro della narrativa di genere, è ormai assodato da tempo. Dai suoi lavori sono stati tratti numerosi film, tra cui Jackie Brown di Tarantino, Out of Sight di Steven Soderbergh , o Get Shorty di Barry Sonnenfeld.

In questo nuovo libro Raylan ha a che fare con i fratelli Dickie e Coover Crowe, banditi che, nel Kentucky dalle poche risorse, hanno trovato un’idea tragicamente originale per far soldi, passando dal solito traffico di marijuana a quello ben più remunerativo di organi umani. Lo sceriffo indaga, ma per scoprire chi sta dietro a questa faccenda si ritrova a un certo punto nudo in una vasca da bagno, faccia a faccia con un’infermiera già pronta ad asportargli i reni...

© Riproduzione Riservata

Commenti