Libri

È uscito 'Grey' di E. L. James. È già polemica

Disponibile in inglese il sequel di '50 sfumature di grigio', che ritorna sulle note vicende erotiche di Anastasia Steele, ma dal punto di vista di Mr. Grey

grey

Andrea Bressa

-

Grey è uscito. Il chiacchierato seguito di Cinquanta sfumature di grigio di E. L. James è in vendita in versione inglese. La traduzione italiana sarà disponibile invece a partire dal 3 luglio.

Nelle scorse settimane, mentre ne annunciavamo l’uscita, il romanzo ha raggiunto il record di volume più richiesto e prenotato su Amazon nel 2015. Ma in queste ore i media britannici sembra abbiano già raccolto delle recensioni non molto felici, da parte di chi ha cominciato a dare un occhio a Grey.

Secondo il Daily Mail, pare che la critica più gettonata sia rivolta alla “scrittura troppo pigra” dell’autrice inglese. E. L. James, in sostanza, non avrebbe inventato praticamente nulla di nuovo, limitandosi a cambiare il punto di vista del narratore, da Anastasia Steele a Christian Grey, per raccontare le stesse identiche vicende già lette nei libri precedenti, senza nessun particolare colpo di scena.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

50 sfumature di grigio, con il Lego

Il trailer rifatto con i mattoncini è più o meno sensuale?

Ritorna '50 sfumature di grigio', dal punto di vista di Mr. Grey

Lo ha annunciato la stessa E.L. James con un tweet. Ritorna in libreria con una rilettura del suo bestseller, visto dalla parte di Christian Grey

Stephen King e il sequel di Shining: ‘ecco perché l’ho scritto’

Il maestro del brivido spiega da dove è nata l’idea di realizzare ‘Doctor Sleep’, il seguito del celebre capolavoro del 1977

Commenti