Libri

Commentarii de Inepto Puero: la Schiappa Greg parla latino

"Diario di una Schiappa" tradotto in latino da Monsignor Daniel B. Gallagher, il curatore del profilo twitter di Papa Francesco

Diario di una Schiappa

Ilaria Cairoli

-
Greg, la schiappa più celebre di tutto il pianeta, da oggi parla anche latino. Diario di una schiappa di Jeff Kinney, si trasforma in Commentarii de Inepto Puero, un'edizione speciale del primo volume della serie completamente tradotto in latino. 

Il traduttore è un personaggio d'eccezione: Monsignor Daniel B. Gallagher, latinista e curatore del profilo twitter di Papa Francesco.
"Non ha nemmeno dieci anni e Diario di una Schiappa è già un classico. E dunque perché non leggerlo in una lingua classica? O, come direbbero i romani, "Quidni?"

L'edizione latina è una traduzione integrale e fedele al testo originale di Diario di una Schiappa. Per tutti gli appassionati della serie, è possibile leggere i Commentarii con accanto il testo nella propria lingua, divertendosi così a scoprire come le frasi dei personaggi, le esclamazioni e le avventure di Greg siano state rese in lingua latina. Un'esperienza improbabile, quanto divertente: sicuramente da provare.


 
Diario di una schiappa ha raggiunto negli anni milioni di lettori in tutto il mondo, i quali si sono appassionati e riconosciuti nelle vicende del protagonista. Ora che Greg parla anche latino, forse molti di quei ragazzi vorranno accostarsi alla "nobile" lingua classica con uno spirito totalmente diverso da quello didattico, per riscoprire una lingua antica con curiosità, ironia e divertimento. 

Al Salone del Libro di Torino,oggi, venerdì 15 dalle ore 15.00, Monsignor Daniel Gallagher incontrerà i lettori presso lo Stand Il Castoro (Pad. 2 – Stand  M102) . 

Commentarii de Inepto Puero, Jeff Kinney, il Castoro, 2015
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Il sabato è come un palloncino rosso

La bellezza semplice di un sabato di pioggia raccontata a fumetti dal punto di vista di due bambine

Salone del Libro di Torino 2015: 10 appuntamenti da non perdere

Dal confronto tra i due scrittori noir Sebastian Fitzek e Donato Carrisi all'incontro con Emmanuel Carrère

Salone del Libro: "Più libri, più liberi"

Il discorso del Presidente della Repubblica per l'inaugurazione: "Leggere non è soltanto una ricchezza privata ma è una risorsa per la società"

Commenti