Libri

Un manuale per il bondage: ecco un modo per sfruttare il successo di “Cinquanta sfumature”

Lo pubblica HarperCollins accompagnandolo con un kit di sex toy: il futuro è nel libro con gadget?

cinquanta sfumature guida bsdm

– Credits: hazyjayne/flickr

Ormai non ci sono più dubbi: l’estate letteraria 2012 verrà ricordata come la più "bollente" da molti anni a questa parte. L’ultima trovata è della casa editrice HarperCollins che, sulla scia del successo di Cinquanta sfumature di grigio, ha deciso di lanciare sul mercato inglese (per quello americano ci ha pensato Tarcher) Fifty Ways to Play , un manuale erotico per principianti del bondage e del sadomaso, acquistabile anche con annesso set di sex toy.

Detta così, suona tutto molto bizzarro, quindi cerchiamo di fare un po’ di chiarezza. Intanto partiamo dal libro, una sorta di guida al BDSM, sdoganato (nelle sue applicazioni meno estreme) dal romanzo di E. L. James. L’idea è tanto semplice quanto furbetta, ed è la stessa casa editrice a svelarla: “La trilogia Cinquanta sfumature ha rotto un tabù e ora che le donne di tutto il mondo vogliono mettere più pepe nella propria vita sessuale è giusto fornire loro una guida adeguata”.

Il manuale, scritto a quattro mani da Don e Debra Macleod (i due sono marito e moglie), elargisce consigli e suggerimenti sulle più disparate pratiche sessuali, anche se poi c’è sempre da tenere presente che nel mondo reale non tutti sono audaci come l'Anastasia Steele e il Christian Grey di Cinquanta sfumature. Quindi, giocherelloni a letto sì, ma, come recita la copertina (“BDSM for nice people”), con quel tocco di moderazione che si addice all’uomo o alla donna qualunque.

E qui passiamo alla parte più divertente e curiosa della storia: come segnala il Daily Mail , grazie al sito boxofgrey.com chi si volesse concedere un regalo un po’ fuori dal comune può farsi recapitare a casa una confezione contenente il libro e un kit di accessori piccanti. E c’è anche la possibilità di scegliere: da una lato il box completo (corda, benda e compagnia), dall’altro un equipaggiamento "Summer Holiday" per portare gli strumenti del mestiere in viaggio, con discrezione.

L’iniziativa, non c’è che dire, fa sorridere e spinge a fantasticare: cosa succederebbe se gli editori concorrenti decidessero di provarci anche loro? Cinquanta sfumature ha scalzato tutti i più celebri bestseller e si è guadagnata lo scettro di opera più venduta dell’ultimo decennio (quantomeno su Amazon). E allora: come possono i vari maghetti, vampiri e investigatori dell’ignoto recuperare il terreno perduto?

Ecco pronto Harry Potter con il suo "magic box": scopa (rigorosamente di saggina e senza paletta), occhialini, bacchetta e manuale di incantesimi. E che dire di un set di denti appuntiti da vampiro abbinati a Twilight ? E per finire: provate a immaginare un Codice da Vinci corredato di stampe dei dipinti, mappe dei luoghi del romanzo e cryptex da decifrare. Insomma, una rivoluzione, ma diciamolo sottovoce, prima che qualcuno possa prenderci sul serio.

© Riproduzione Riservata

Commenti