Elif Shafak
Libri

BookCity Milano 2016, Elif Shafak ospite d'onore

L'inaugurazione del festival dedicato ai libri spetta alla scrittrice turca, il 17 novembre al Teatro dal Verme

Spetta ad Elif Shafak, una delle voci più autorevoli della narrativa turca, aprire BookCity 2016, la quinta edizione del festival dedicato ai libri e alla lettura che dal 17 al 20 novembre riempie Milano di eventi. 

Tutto inizia giovedì 17 novembre, alle ore 19, al Teatro dal Verme: la scrittrice che ha già firmato il discusso La bastarda di IstanbulIl palazzo delle pulci e La città ai confini del cielo, presenterà il suo nuovo e ultimo romanzo, Tre figlie di Eva, un'indagine su temi importanti come la spiritualità, la politica, l'amicizia, i sogni infranti e la condizione della donna. Il tutto in un affresco della Turchia contemporanea, tracciando quei contrasti che agitano oggi il paese "delle potenzialità inespresse", come lo definisce la stessa Shafak.
1028023Protagonista è Peri, trentacinquenne con tre figli, un marito e una vita agiata nella città dov'è nata, Istanbul. Si sta recando a una cena lussuosa quando le viene rubata la borsa. Lei reagisce, i ladri scappano e dalla borsa cade una vecchia polaroid in cui compaiono quattro volti: un uomo e tre giovani ragazze a Oxford. Una è Shirin, bellissima iraniana, atea e volitiva; la seconda è Mona, americana di origini egiziane, osservante, fondatrice di un gruppo di musulmane femministe e poi Peri, cresciuta osservando il laico secolarismo del padre e la devota religiosità islamica della madre, incapace di prendere posizione sia nella disputa famigliare sia nel suo stesso conflitto interiore. Tre ragazze, tre amiche con un retroterra musulmano, eppure così diverse: la Peccatrice, la Credente e la Dubbiosa. L'uomo nella foto invece è Azur, docente di filosofia ribelle e anticonformista, sostenitore del dubbio come metodo di comprensione della realtà.

Autrice della scrittura provocatoria nei confronti del bigottismo e della xenofobia, Elif Shafak dialogherà con la giornalista di origini israeliane Rula Jebreal e riceverà il Sigillo della Città dalle mani del sindaco di Milano, Giuseppe Sala.  
Per l'inaugurazione, come per altri cinque eventi di BookCity, sarà presente un interprete per la lingua dei segni e verrà proiettata una stenotipia che digita tutti i contenuti dell'evento.  
Al termine dell'incontro seguirà un aperitivo Campari. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

BookCity conta più di mille eventi, incontri, presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli, seminari sulle nuove pratiche di lettura, a partire da libri antichi, nuovi e nuovissimi, dalle raccolte di biblioteche storiche pubbliche e private, dalle pratiche della lettura come evento individuale, ma anche collettivo. Qui abbiamo selezionato 10 eventi (più 2) che non noi perderemmo.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

BookCity 2016, l'architetto legge l'architetto

Architettura e letteratura si intrecciano nel ciclo di appuntamenti organizzatp da Interni. Patrizia Ranzo legge Ettore Sottsass, Stefano Boeri dà voce a Gio Ponti, Antonio Syxty ad Alessandro Mendini

Commenti