'Blue Mondays' di Emily Dubberley. Il romanzo erotico che esce a puntate

Chi ha detto che il lunedì è il giorno più deprimente della settimana?

Emily Dubberley, Blue Mondays (particolare della prima cover) – Credits: Casa Editrice Nord

Valeria Merlini

-

Inizia un’altra settimana. E come sempre inizia di lunedì. Lo stesso lunedì odiato, se non da tutti, da molti. Quel lunedì che si preannuncia come nero dal trillo della sveglia.

Però oggi il lunedì ha un colore diverso. Prima di iniziare questo ennesimo maledetto lunedì, ho letto la prima puntata di un nuovo romanzo ‘hot’ che da oggi e per i prossimi lunedì la casa editrice Nord offre ai suoi lettori in versione ebook. E la giornata ha preso una piega diversa.

Blue Mondays di Emily Dubberley si presenta come un romanzo ad alto contenuto erotico in 8 puntate la cui uscita accompagna l’inizio delle prossime settimane (oggi la prima puntata scaricabile gratuitamente): il lunedì ha qualche risvolto positivo in fin dei conti. 

La protagonista è Lucy, una ragazza inconsapevole del suo essere sexy, non è fragile né insicura, ma dinamica e in carriera. O almeno ci prova.
Lucy lavora in una grossa agenzia di pubblicità londinese in cui la sua capa fa tutto tranne che promuoverla, anzi, le impedisce addirittura di godersi un meritato fine settimana.

E oggi, lunedì, Lucy si ritrova con le scarpe nuove che le fanno male, la spalla dolorante per il peso del portatile, la borsa e il caffè nell’altra mano che, come da copione, finirà rovinosamente sulla sua giacca. La metropolitana londinese è affollata a più non posso e nessuno sembra interessato alla presenza del proprio vicino di viaggio.

Ma Ben non è un londinese, quindi non è costretto a rispettare i ritmi frenetici. Anzi, lui coglie l'attimo, si rilassa, si diverte. E Lucy verrà travolta da questa presenza inconsueta in una mattina che sembrava essere come tutte le altre.

@violablanca

© Riproduzione Riservata

Commenti