Libri

Anteprima: il ritorno di Christian Jacq

L’autore della saga ‘Il grande romanzo di Ramses’ ritorna dopo 20 anni con ‘Il figlio di Ramses’, una nuova serie dai toni gialli

christian-jacq

Andrea Bressa

-

Molti ricorderanno il grandissimo successo commerciale che negli anni Ottanta e Novanta raggiunse lo scrittore francese Chrtistian Jacq con i suoi saggi e romanzi ambientati nell’antico Egitto. In particolare, è facile che balzi alla mente la famosa saga del faraone Ramses Il Grande (o Ramesse II), personaggio molto amato dall’autore parigino. Una serie di cinque titoli tradotti in 29 paesi con i quali arrivò a vendere oltre 35 milioni di copie in tutto il mondo.

Ebbene, Christian Jacq, dopo quasi vent’anni di assenza nel mercato editoriale italiano, ritorna con una nuova serie intitolata Il figlio di Ramses, edita dalla casa editrice Tre60. Composta da quattro romanzi, ha come protagonista, appunto, il giovane aspirante scriba Setna, uno degli eredi del grande faraone.

Il primo libro, in uscita il 14 gennaio, e che abbiamo letto in anteprima, si intitola La tomba maledetta e introduce non solo un nuovo protagonista e un diverso punto di vista rispetto alla precedente saga, ma anche l’elemento del giallo.


la-tomba-maledetta-jacq

Particolare della copertina del primo libro della serie Il figlio di Ramses – Credits: tre60

Setna è il secondo figlio del faraone Ramses II. Rispetto a suo fratello maggiore, il generale Ramesse, comandante dell’esercito egiziano e primo candidato alla successione al trono, Setna è di indole più mite, è riflessivo, grande studioso e aspirante scriba e sacerdote. Nonostante ciò Setna ha saputo distinguersi sul campo di battaglia e ha conosciuto anche le gioie dell’amore, grazie alla bellissima esperta curatrice e maga Sekhet, giovane figlia di un importante e ricco funzionario, ma, soprattutto, obiettivo delle brame amorose di Ramesse.

Sono questi i principali personaggi che si trovano coinvolti in una difficile e pericolosa indagine, dedicata a ritrovare il Vaso di Osiride, una sorta di Santo Graal dell’antico Egitto, in grado di donare la vita oppure la morte se lasciato nelle mani sbagliate. Questa scomparsa potrebbe mettere a repentaglio l’esistenza stessa della civiltà dei faraoni.

Magia, passione, amore, avventura, sono gli ingredienti principali di questa ricetta narrativa che funziona alla perfezione, senza iperboli stilistiche né sperimentazioni, il tutto condito dalle grandi conoscenze storiche di Christian Jacq.

A marzo, maggio e luglio 2016 usciranno gli altri tre libri che compongono la serie de Il figlio di Ramses, intitolati Il libro proibito, Il ladro di anime e La città sacra.

-------------------

Christian Jacq
La tomba maledetta
(tre60)
260 pagine

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Tolkien, ritrovata la mappa originale della Terra di Mezzo

È stata ritrovata una vecchia mappa autografa dello scrittore, con molti riferimenti al mondo reale, come Ravenna e Oxford

'Lo strano manoscritto trovato in un cilindro di rame', la recensione

Inedito per oltre un secolo, il romanzo James De Mille ricorda le avventure di Verne, Swift e Salgari

5 gialli da regalare a Natale

Ecco i nomi e i titoli giusti da regalare quest'anno a chi ama il poliziesco

Commenti