De Luca e Traverso: 'Amleto' e 'Romeo e Giulietta' di Shakespeare a fumetti

Pagine come palcoscenico a teatro: quando la narrazione va oltre la vignetta

Dettaglio di una pagina di 'Romeo e Giulietta' - Credits: De Luca, Traverso, Black Velvet Editrice

Serena Di Virgilio

-

Nicola D'Agostino

-

"Amleto " e "Romeo e Giulietta ", insieme a "La tempesta", compongono una trilogia tragica shakespeariana con cui Gianni De Luca e Raoul Traverso (noto anche come "Sigma") si misurarono negli anni Settanta sulle pagine de Il Giornalino.
Black Velvet ripropone queste opere in due pregevoli ristampe in bianco e nero. Assenti i colori e le sfumature dell'epoca, il risultato è quello di far risaltare ancora di più il tratto elegante di De Luca, uno dei maestri del fumetto italiano, e la sua strabiliante inventiva nel disporre e far muovere i personaggi sulla pagina.

deluca_RomeoGiulietta_01_emb8.jpg

Superando la vignetta come elemento minimo della narrazione, questa si svolge invece su tutta la pagina, fino ad occuparne due alla volta come fossero un palcoscenico teatrale. Utilizzando con grande sapienza le leggi della percezione visiva, De Luca guida l'occhio del lettore a seguire spostamenti e dialoghi dei personaggi. Questi si moltiplicano nel fluire del tempo, come una pellicola fotografica impressionata più volte, creando sequenze che procedono, s'incontrano e s'intrecciano negli ambienti.

deluca_amleto_01_emb8.jpg

Sin dalla prima lettura salta all'occhio la bellezza dei disegni, sia delle architetture che degli uomini e delle donne. L'espressività dei volti e dei corpi, i gesti fluidi e armoniosi, le prospettive precise: una perizia però non fine a sé stessa, ma messa al servizio della caratterizzazione coerente e costante, sopratutto dei giovani e affascinanti protagonisti delle due tragedie di Shakespeare, e della costruzione del racconto nella tavola. Scenografie di volta in volta bidimensionali e tridimensionali, movimenti circolari ed ellittici, compressioni temporali e spaziali compongono layout ambiziosi e raffinatissimi ma sempre estremamente leggibili.

Alla fine di entrambi i volumi ci sono degli ottimi testi a firma di Sergio Rossi, curatore della ristampa, e di Padre Stefano Gorla, attuale direttore de Il Giornalino, che esaminano in maniera illuminante il lavoro di De Luca e invogliano a rileggere più attentamente gli adattamenti per godere di ogni dettaglio.

"Amleto " e "Romeo e Giulietta " sono due volumi cartonati in bianco e nero di grande formato di 56 pagine. Sono pubblicati da Black Velvet nella collana I Singoli e proposti a 10,90 Euro cadauno.

Nota: tutte le immagini sono copyright di Gianni De Luca e Black Velvet Editrice.

Si ringrazia Nicola D'Agostino per la collaborazione nella stesura dell'articolo.

© Riproduzione Riservata

Commenti