Libri

Amiri Baraka, 5 libri per scoprirlo

Romanziere, poeta e attivista radicale, Everett LeRoi Jones alias Amiri Baraka ha raccontato l'America nera con una voce fuori dal coro 

amiri-baraka

Amiri Baraka alias LeRoi Jones – Credits: Hulton Archive/Getty Images

Si è spento ieri a 79 anni Amiri Baraka, romanziere, drammaturgo, poeta e attivista dalla parte della comunità afroamericana. All'anagrafe Everett LeRoi Jones, divenuto musulmano negli anni Sessanta, Baraka è stato una voce eclettica e fuori dal coro nel panorama culturale statunitense, con prese di posizione spesso incendiarie. Ecco una lista di consigli di lettura per riscoprirlo.

Amiri Baraka, ritratto dell'artista in nero  - (Bacchilega Editore)
La vita, l'azione e il pensiero di Baraka intrecciati con la storia della protesta black dagli anni Cinquanta in poi. A cura di Franco Minganti e Giorgio Raimondi

Dutchman and The slave - (Harper Perennial)
Rabbia: nella sostanza e nella forma, nel linguaggio. Un libro esplosivo sul conflitto fra bianchi e neri in Usa, che ha rivelato la voce di Baraka al mondo.

The essence of reparations - (House of Neheshi Publishers)
Una raccolta di saggi sulla storia americana, la schiavitù, la politica, la società afroamericana.

Il popolo del blues   - (Shake)
Con una base da musicista, Baraka ha scritto molto anche di musica nera. Qui, in un libro del 1963, racconta la storia degli afroamericani attraverso il jazz e contribuisce alla presa di coscienza della sua gente.

Somebody blew up America - (House of Neheshi Publishers)
La presa di posizione netta di Baraka sull'11 Settembre 2001. Radicale, antigovernativa, uno scandalo per i benpensanti made in Usa.

-------------------

- Amiri Baraka, ritratto dell'artista in nero - (Bacchilega Editore)
- Dutchman and The slave - (Harper Perennial)
- The essence of reparations - (House of Neheshi Publishers)
- Il popolo del blues - (Shake)
- Somebody blew up America - (House of Neheshi Publishers)

© Riproduzione Riservata

Commenti