"Adulterio", il nuovo romanzo di Paulo Coelho

La storia di una donna depressa che vede nel tradimento l’unico modo per riprendere in mano la sua vita

Un particolare della copertina

Un particolare della copertina – Credits: Bompiani

Filippo Ferrari

-

Il 4 giugno esce per Bompiani Adulterio, il nuovo romanzo dello scrittore brasiliano Paulo Coelho. La vicenda, soltanto apparentemente incentrata su semplice un caso di tradimento, racconta il viaggio interiore che la protagonista intraprende alla scoperta di sé e dei suoi sentimenti più profondi.

Linda vive, a detta di tutti, un’esistenza quasi perfetta: ha la fortuna di avere un marito premuroso, figli belli e intelligenti, un solido lavoro come giornalista, e persino una confortevole casa adagiata tra le quiete montagne della Svizzera. Ma in realtà è profondamente infelice, perché le sue giornate si succedono una dopo l’altra sempre uguali e prevedibili.

La donna, ormai incapace di continuare a recitare la parte della moglie realizzata, coglie l’occasione di buttarsi tutto alle spalle quando incontra una sua vecchia fiamma. Tra i due la passione si riaccende e in breve Linda ne diventa l’amante. In parallelo a questa relazione extraconiugale, la donna intraprenderà anche un viaggio spirituale alla ricerca di se stessa.

© Riproduzione Riservata

Commenti