Libri

I 10 libri più venduti della settimana (18-24 giugno)

Ancora in vetta "Il metodo Catalanotti" di Andrea Camilleri: il commissario Montalbano non perde il suo smalto

Andrea Camilleri

Simona Santoni

-

Ecco la classifica dei libri più venduti della settimana in Italia (nella settimana dal 18 al 24 giugno, secondo dati iBuk). 

Classifica generale: i 10 libri più venduti della settimana

10) Divorare il cielo di Paolo Giordano 

A quattro anni dal suo ultimo libro, il Premio Strega 2008 Paolo Giordano torna con Divorare il cielo, un romanzo sul nostro bisogno di trasgredire, e tuttavia di appartenere costantemente a qualcosa o a qualcuno. Al centro c’è una generazione colma di vita e assetata di senso, che conosce tutto eppure non si riconosce in niente. Ragazzi con un piede ancora nel vecchio millennio, ma gettati nel futuro, alla disperata ricerca di un fuoco che li tenga accesi. 

Paolo Giordano
Divorare il cielo
Einaudi
480 pagine

9) #Ops di Elisa Maino

Elisa Maino ha solo 15 anni, ma è gia la "muser" più famosa d'Italia, diva del web da 3 milioni di follower. I "muser" sono gli autori di Musical.ly, la app che permette di fare video di 15 secondi sulla base delle canzoni del momento, software che spopola sui cellulari dei ragazzini dagli 11 ai 14 anni. Quando un anno fa la Rizzoli le ha proposto di scrivere un romanzo, non ci ha pensato un attimo. Ed in due mesi è nato #Ops, l'acronimo di "Ora puoi scordarmi", l'ultima frase che le disse nonna Agnese prima di morire. #Ops è una storia d'amore, con molti misteri da scoprire; protagonista è Eveline, una ragazzina che d'estate vorrebbe andare al mare a Riccione con le amiche, ma viene spedita in montagna dalla nonna. Qui, insieme all'amica Alice, scoprirà i segreti della sua famiglia, compreso il perché la nonna è cieca. Ma soprattutto si innamorerà di Chris, un lupo solitario che con lei scoprirà il suo lato sentimentale.

Elisa Maino
#Ops
Rizzoli
268

8) Hippie di Paulo Coelho

In Hippie, nel suo romanzo più autobiografico, Paulo Coelho ci porta a rivivere il sogno di rivoluzione e pace della generazione hippie. Karla è una ragazza olandese, che sogna il Nepal e aspetta di incontrare il compagno ideale per iniziare questo viaggio. Paulo, l'altro protagonista, è un giovane brasiliano che vuole diventare scrittore: porta i capelli lunghi e gira il mondo alla ricerca della libertà, del significato più profondo dell’esistenza. Le loro strade si incontrano ad Amsterdam nel 1970 e insieme decidono di partire per l'Asia a bordo del Magic Bus, lungo la rotta hippie. Sulla strada vivono una straordinaria storia d’amore, in un susseguirsi di avventure e incontri occasionali destinati a lasciare il segno. Durante il viaggio dall'Europa a Kathmandu, Karla, Paulo e i loro compagni affrontano desideri e paure, vivono grandi e piccole rivoluzioni e trasformano le proprie vite abbracciando nuovi valori che li cambieranno per sempre.

Paulo Coelho
Hippie
La nave di Teseo
300 pagine

7) Sulla tua parola. Messalino luglio-agosto 2018

Il messalino è uno strumento che offre le letture della messa commentate per vivere la parola di Dio. Pensato affinché la celebrazione eucaristica divenga sempre più il fulcro delle giornate e delle settimane dei fedeli e non si tralasci nulla nel prepararla o nel rinfrescare e rinvigorire l'incontro con Gesù. Un compagno di viaggio semplice ed edificante durante tutte le ore del giorno.

Sulla tua parola. Messalino luglio-agosto 2018. Letture della messa commentate per vivere la parola di Dio 
Editrice Shalom
768 pagine

6) Origin di Dan Brown

Origin, il nuovo romanzo di Dan Brown, lo scrittore che con i suoi libri ha venduto oltre 200 milioni di copie in tutto il mondo (tradotti in 56 lingue), esce in Italia in contemporanea mondiale con Usa, Gran Bretagna, Canada, Spagna e molti altri Paesi. Ambientato interamente in Spagna - Madrid, Barcellona, Siviglia e Bilbao, sede del Guggenheim Museum - pone il protagonista di sempre, il professore di Harvard Robert Langdon, di fronte a due delle più antiche domande con cui si è confrontata l'umanità: da dove veniamo? dove andiamo? Nello stile di Brown, si intrecciano codici, simboli, scienza, religione, storia, arte e architettura. Questa volta, però, il mondo dell'arte e della scienza si misura con la tecnologia più avanzata. 

Dan Brown
Origin
Mondadori (super tascabili)
564 pagine

5) I figli di Dio di Glenn Cooper 

Glenn Cooper torna con I figli di Dioun nuovo romanzo con protagonista Cal Donovan, docente universitario di Storia della religione all'università di Harvad. Nelle Filippine, in Irlanda, in Perù: tre sedicenni sono incinte e tutte e tre vergini. Sconcertato, il papa decide di affidare a Cal Donovan il compito d’incontrare le tre ragazzine per capire se quello che è successo sia un miracolo autentico. E Cal si mette subito in viaggio. Prima parla con la ragazza filippina, poi con quella irlandese. Entrambe sono disorientate e confuse. E hanno un altro punto in comune: qualche tempo prima, mentre tornavano a casa, tutte e due sono state accecate da una luce abbagliante e hanno sentito una voce dire: "Sei stata scelta". Poi Cal vola in Perù, ma non riuscirà a incontrare l’ultima Maria: la ragazza è scomparsa. E, nel giro di poche ore, anche delle altre due vergini si perdono le tracce. Forze oscure, fuori e dentro il Vaticano, hanno un piano per destabilizzare dalle fondamenta il papato di Celestino VI. 

Glenn Cooper
I figli di Dio
Nord
448 pagine

4) La scomparsa di Stephanie Mailer di Joël Dicker

Torna Joël Dicker, autore di La verità sul caso Harry Quebert e Il libro dei Baltimore, con un romanzo teso, la mistery story La scomparsa di Stephanie Mailer
30 luglio 1994: la cittadina di Orphea, stato di New York, si prepara per la prima edizione del locale festival teatrale, quando un terribile omicidio sconvolge la comunità: il sindaco viene ucciso in casa insieme a moglie e figlio. Nei pressi viene ritrovato anche il cadavere di una ragazza, Meghan, uscita di casa per fare jogging. Il caso viene affidato e risolto da due giovani e ambiziosi agenti, giunti per primi sulla scena del crimine: Jesse Rosenberg e Derek Scott. 3 giugno 2014: Jesse Rosenberg, ora capitano di polizia, a una settimana dalla pensione viene avvicinato da una giornalista, Stephanie Mailer, che gli annuncia che il caso del 1994 non è stato risolto, che la persona a suo tempo incriminata è innocente. Ma pochi giorni dopo la donna scompare.

Joël Dicker
La scomparsa di Stephanie Mailer
La nave di Teseo
640 pagine

3) La lettera d'amore di Lucinda Riley

Dalla scrittrice irlandese della serie della serie di libri delle Sette sorelle, ecco il romanzo La lettera d'amore. Sulle tracce di un enigmatico carteggio, Lucinda Riley ci trasporta in un mondo di pericolosi segreti, intrighi di Stato e sconvolgenti colpi di scena, in cui lasciarsi andare all'amore, a volte, è un rischio troppo grande.
Joanna, giovane reporter del Morning Mail, conosce l'anziana Rose durante la cerimonia di commemorazione del famoso attore Sir James Harrison. Pochi giorni dopo, Joanna riceve un plico contenente una vecchia lettera d'amore e un biglietto dalla grafia tremolante, ma è ormai troppo tardi per chiedere qualsiasi spiegazione: Rose è morta e la sua casa completamente svuotata, come se la donna non fosse mai esistita. Quando anche l'appartamento di Joanna viene messo sottosopra, la giornalista capisce che ha tra le mani una storia scottante, e la sua unica via d'uscita è scoprire la verità sui misteriosi amanti della lettera. 

Lucinda Riley
La lettera d'amore 
Giunti editore
624 pagine

2) Divertiti con Luì e Sofì. Il fantalibro dei Me contro Te

Sofia Scalia e Luigi Calagna, in arte "Sofì e Luì", sono i fidanzatini più popolari della rete, identificati sul web come "Me contro Te" nei loro canali YouTube, Facebook, Instagram e Twitter. Sui social sono seguiti da milioni di giovanissimi, i loro video divertenti totalizzano ogni volta migliaia di visualizzazioni: pubblicano parodie, challenge, vlog e video tag, di cui curano sempre il montaggio. Divertiti con Luì e Sofì. Il fantalibro dei Me contro Te è il loro libro creativo: "Pagina dopo pagina scoprirete tante curiosità su di noi, ma non solo: vi inviteremo a scrivere, disegnare, colorare, insomma a giocare e a divertirvi insieme a noi. E una volta arrivati alla fine questo libro diventerà una vera e propria 'opera d'arte' da conservare gelosamente...".

Me Contro Te
Divertiti con Luì e Sofì. Il fantalibro dei Me contro Te
Mondadori Electa
143 pagine

1) Il metodo Catalanotti di Andrea Camilleri

Una nuova indagine per il commissario Montalbano. Andrea Camilleri inventa storie e personaggi e li fa recitare fra quinte teatrali di cui è regista. C'è un morto ammazzato ma la scena del crimine ha qualcosa di strano che sa di teatro. Ed è proprio il teatro il protagonista del romanzo Il metodo Catalanotti. La vittima, Carmelo Catalanotti, aveva una vera passione per le scene e dedicava tutto il proprio tempo alla regia di drammi borghesi. 

Andrea Camilleri
Il metodo Catalanotti
Sellerio Editore Palermo
264 pagine

____________________________________________________________

Narrativa italiana, i 10 libri più venduti della settimana

Ecco la top ten dei libri di narrativa italiana più venduti della settimana (nella settimana dal 18 al 24 giugno), secondo dati iBuk.

10) Resto qui di Marco Balzano

Resto qui è il nuovo romanzo di Marco Balzano, vincitore del Premio Campiello 2015.
L'acqua ha sommerso ogni cosa: solo la punta del campanile emerge dal lago. Sul fondale si trovano i resti del paese di Curon. Siamo in Sudtirolo, terra di confini e di lacerazioni: un posto in cui nemmeno la lingua materna è qualcosa che ti appartiene fino in fondo. Quando Mussolini mette al bando il tedesco e perfino i nomi sulle lapidi vengono cambiati, allora, per non perdere la propria identità, non resta che provare a raccontare. Trina è una giovane madre che alla ferita della collettività somma la propria: invoca di continuo il nome della figlia, scomparsa senza lasciare traccia. Trina però non scappa. Quando arriva la guerra o l'inondazione, la gente scappa. Lei no. "Se per te questo posto ha un significato, se le strade e le montagne ti appartengono, non devi aver paura di restare".

Marco Balzano
Resto qui
Einaudi
192 pagine

9) L'anello mancante. Cinque indagini di Rocco Schiavone di Antonio Manzini

Un ritratto del vicequestore Rocco Schiavone nato dalla penna di Antonio Manzini. Cinque tessere che contribuiscono a definire il personaggio per chi già lo conosce e servono come una presentazione per chi non l’ha mai letto. Racconti già pubblicati in varie antologie che questo volume mette insieme per la prima volta. Il primo, L'anello mancante, - che dà il nome all’intera raccolta ed è ampio poco meno che un romanzo breve - ha un inizio macabro, quasi horror: al cimitero, dentro una cappella gentilizia, viene trovato un cadavere sconosciuto disteso sopra la bara di un’altra; unico indizio uno strano anello nuziale. Le altre storie che seguono – tre amici in gita alpinistica finita con il morto; una partita di calcio truffaldina tra uomini di legge; un delitto nella "camera chiusa" di un treno; un innocuo eremita ucciso in una chiesetta abbandonata – sono indagini che portano, secondo l’umor nero che non lascia mai Schiavone, a "una conclusione scomoda, squallida, triste, più del cielo di questa città". 

Antonio Manzini
L'anello mancante. Cinque indagini di Rocco Schiavone 
Sellerio Editore Palermo 
256 pagine

8) Quando tutto inizia di Fabio Volo

Quando tutto inizia è una storia d'amore, raccontata nelle sue sfumature con la semplicità e l'esattezza tipiche di Fabio Volo
Silvia e Gabriele si incontrano in primavera. La prima volta che lui la vede è una vertigine. Gli bastano poche parole per perdere la testa: scoprire che nel mondo esiste qualcuno con cui ti capisci al volo, senza sforzo, è un piccolo miracolo, ti senti meno solo. Fuori c’è il mondo, con i suoi rumori e le sue difficoltà, ma quando stanno insieme nel suo appartamento c’è solo l’incanto: fare l’amore, parlare, essere sinceri, restare in silenzio per mettere in ordine la felicità. Fino a quando la bolla si incrina, e iniziano ad affacciarsi le domande. Si può davvero prendere una pausa dalla propria vita? Forse le persone che incontriamo ci servono per capire chi dobbiamo diventare, e le cose importanti iniziano quando tutto sembra finito.

Fabio Volo
Quando tutto inizia
Mondadori
180 pagine

7) Il giardino dei Finzi-Contini di Giorgio Bassani

Un brano del libro più famoso di Giorgio Bassani, Il giardino dei Finzi-Contini del 1962, è stato scelto per una delle tracce della prima prova di italiano della maturità 2018. Attraverso la storia del tragico destino di tre personaggi della Ferrara ebraica bene e ricca, Alberto e la sua inafferrabile sorella Micol Finzi-Contini e il loro amico Giampiero Malnate, più l'io narrante che porta il nome dello stesso scrittore, Giorgio, rivivono gli ultimi bagliori di un'epoca tra fascismo e seconda guerra mondiale e la persecuzione antiebraica. 

Giorgio Bassani
Il giardino dei Finzi-Contini
Feltrinelli (tascabile)

6) Il basilico di Palazzo Galletti di Giuseppina Torregrossa

Il basilico di Palazzo Galletti è il romanzo sensuale e punteggiato di humour di Giuseppina Torregrossa. L’estate avvampa a Palermo, la terra è arida e i bacini a secco. Dai rubinetti, come sempre in agosto, l’acqua scende appena, sui marciapiedi l’immondizia fermenta rendendo l’aria irrespirabile. Nell’attesa della festa in onore della patrona della città, Marò, da poco promossa a capo del gruppo “antifemminicidio”, porta avanti con riluttanza una nuova complessa indagine su un omicidio avvenuto il giorno di Ferragosto.  Non attraversa un periodo felice, la commissaria. La promozione, anziché gratificarla, l’ha resa insicura, come non si sentisse all’altezza di quella nuova responsabilità – e in cuor suo desidera smettere “la pesante divisa da poliziotta, per vestire i panni più leggeri della cuciniera” -; la turbolenta relazione con Sasà, sempre più intrattabile da quando il questore l’ha spedito in un sonnacchioso commissariato dove nulla funziona e nulla accade, pare volgere al tramonto fra risentimenti, incomprensioni e défaillance sessuali.

Giuseppina Torregrossa
Il basilico di Palazzo Galletti
Mondadori
252 pagine

5) Io, te e il mare di Marzia Sicignano

Marzia Sicignano ha vent'anni ed è una studentessa universitaria. Ha iniziato a pubblicare le sue poesie sulla sua pagina Instagram Io, te e il mare. Dal web al libro, con un romanzo in cui i sentimenti si muovono liberamente attraverso le poesie e la prosa. 
"Ti sei mai sentito solo al mondo? Ti sei mai sentito senza un senso, diviso a metà, come se ti mancasse qualcosa? Ecco, quando ti ho visto per la prima volta è stato come ritrovare la parte di me che avevo perso, forse, quando ho messo piede in questo mondo".

Marzia Sicignano
Io, te e il mare
Mondadori
160 pagine

4) Il catalogo delle donne valorose di Serena Dandini

Una accanto all’altra, introdotte dai collages di Andrea Pistacchi, scorrono le vite di Ilaria Alpi, la giornalista uccisa mentre indagava su scomode verità, Kathrine Switzer, la prima donna a correre la maratona di Boston, Ipazia, che nel IV secolo, contro i divieti ecclesiastici, osò scrutare il cielo per rivelare il movimento dei pianeti, Olympe de Gouges, autrice nel 1791 della rivoluzionaria Dichiarazione dei diritti della donna e della cittadina, fino a Betty Boop che, pur essendo solo una donnina di carta, ha dovuto comunque subire una censura per via della propria esuberanza. Serena Dandini ha anche affiancato alle protagoniste del suo libro Il catalogo delle donne valorose altrettante rose che lungimiranti vivaisti hanno creato per queste eroine. In libreria dall'8 maggio.

Serena Dandini
Il catalogo delle donne valorose
Mondadori
280 pagine

3) Divorare il cielo di Paolo Giordano 

A quattro anni dal suo ultimo libro, il Premio Strega 2008 Paolo Giordano torna con Divorare il cielo, un romanzo sul nostro bisogno di trasgredire, e tuttavia di appartenere costantemente a qualcosa o a qualcuno. Al centro c’è una generazione colma di vita e assetata di senso, che conosce tutto eppure non si riconosce in niente. Ragazzi con un piede ancora nel vecchio millennio, ma gettati nel futuro, alla disperata ricerca di un fuoco che li tenga accesi. 

Paolo Giordano
Divorare il cielo
Einaudi
480 pagine

2) #Ops di Elisa Maino

Elisa Maino ha solo 15 anni, ma è gia la "muser" più famosa d'Italia, diva del web da 3 milioni di follower. I "muser" sono gli autori di Musical.ly, la app che permette di fare video di 15 secondi sulla base delle canzoni del momento, software che spopola sui cellulari dei ragazzini dagli 11 ai 14 anni. Quando un anno fa la Rizzoli le ha proposto di scrivere un romanzo, non ci ha pensato un attimo. Ed in due mesi è nato #Ops, l'acronimo di "Ora puoi scordarmi", l'ultima frase che le disse nonna Agnese prima di morire. #Ops è una storia d'amore, con molti misteri da scoprire; protagonista è Eveline, una ragazzina che d'estate vorrebbe andare al mare a Riccione con le amiche, ma viene spedita in montagna dalla nonna. Qui, insieme all'amica Alice, scoprirà i segreti della sua famiglia, compreso il perché la nonna è cieca. Ma soprattutto si innamorerà di Chris, un lupo solitario che con lei scoprirà il suo lato sentimentale.

Elisa Maino
#Ops
Rizzoli
268

1) Il metodo Catalanotti di Andrea Camilleri

Una nuova indagine per il commissario Montalbano. Andrea Camilleri inventa storie e personaggi e li fa recitare fra quinte teatrali di cui è regista. C'è un morto ammazzato ma la scena del crimine ha qualcosa di strano che sa di teatro. Ed è proprio il teatro il protagonista del romanzo Il metodo Catalanotti. La vittima, Carmelo Catalanotti, aveva una vera passione per le scene e dedicava tutto il proprio tempo alla regia di drammi borghesi. 

Andrea Camilleri
Il metodo Catalanotti
Sellerio Editore Palermo
264 pagine

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Libri novità: i titoli più belli dedicati alla musica

I Radiohead e la trasformazione del rock, la storia dei videoclip, i testi di Claudio Lolli: ecco i nostri consigli di lettura

Libri novità: i titoli più belli dedicati allo sport

L’autobiografia di Manolo, le mitiche Olimpiadi di Città del Messico del ’68 e la curiosa storia di un eremita che corre nei boschi

Virginia Woolf: i 5 libri più belli

Quattro romanzi e un saggio, scelti fra i migliori nella carriera della scrittrice inglese che nacque oggi, 136 anni fa

Commenti