Lapo Pistelli, Il nuovo sogno arabo
Lapo Pistelli, Il nuovo sogno arabo
Cultura

Lapo Pistelli, Il nuovo sogno arabo

Viaggio nel Maghreb per sempre cambiato, seppur dopo le rivoluzioni sia ancora sospeso tra libertà e nuovi regimi

In due anni il Maghreb è cambiato per sempre. La primavera araba ha portato alla nascita di un embrione di democrazia, che lotta sospeso tra la vita (la libertà) e la morte (nuovi regimi, dispotici come e più di quelli precedenti). La rivoluzione, insomma, non è un pranzo di gala. Leader apparentemente eterni sono caduti, è vero. E le le prime elezioni si sono celebrate. Ma di giovani al potere ce ne sono pochi e lo scontro tra le due anime dell’Islam è feroce. Ecco Il nuovo sogno arabo (Feltrinelli, 4,99 euro), l’e-book di Lapo Pistelli, deputato e responsabile Esteri del Partito democratico, è quanto mai opportuno.

Nonostante il suo impegno nel Pd, l’autore viaggia nel tempo incredibile di questi ultimi ventiquattro mesi per descrivere, senza letture di parte o facili moralismi, la situazione. Sembra un paradosso, ma non lo è: in questo libro ci sono fatti e ancora fatti, ma senza l’assillo della cronaca. Ci sono, insomma, i macro eventi – l’instabilità mondiale, la crisi economica, la tecnologia, i social network, la geopolitica globale - che spiegano gli eventi locali.

Insomma, per una volta è l’universale che spiega il particolare. Pistelli lo fa anche grazie a qualche risposta puntuta e sincera alle domande più importanti. Perché le sommosse sono arrivate soltanto ora? Perché l’Occidente ha tardato a capirle? Islam e democrazia sono compatibili? Ad ogni domanda segue, appunto, un’esposizione semplice e razionale, che nulla lascia all'immaginazione e tutto al realismo. Sottolinea l’autore, per esempio: nonostante le varie nazioni mondiali tirino la corda dalla propria parte, "questa primavera ha dato nuova linfa e vigore non a questa o quella potenza straniera, bensì alle società locali nel suo complesso". Perché, anche se "molti sono i problemi e grande è ancora il disordine", la politica, la partecipazione e l’impegno alla lotta per la libertà "si sono conquistate uno spazio nella società".

Il Maghreb e l’Islam tutto non potranno mai più tornare indietro. Ora come in futuro.

Il nuovo sogno arabo. Dopo le rivoluzioni
di Lapo Pistelli
(eBook)
Feltrinelli Editore
4,99 euro

Ti potrebbe piacere anche

I più letti