Fumetti, Paperino compie 80 anni e la Disney gli dedica un libro - Le tavole

Il simpatico papero nasceva il 9 giugno 1934 e da comparsa di lusso si è presto trasformato in protagonista

Simona Santoni

-
 

Altro che quel precisino e intelligentone di Topolino. Paperino è l'antieroe per eccellenza, un papero un po' inetto, sfortunato e irascibile con cui gli amanti del fumetto si sono identificati ben presto, facendolo diventare da comparsa eccellente a vero leader.

Faceva il suo esordio il 9 giugno 1934 in un cortometraggio, il cartone animato The Little Hen Wise della serie Silly Symphony dove la combinazione delle sue buffonate comiche e il temperamento focoso lo resero subito simpatico al pubblico. Da allora Donald Duck (questo il suo nome originale) è diventato uno dei personaggi Disney più amati, protagonista di tante storie divertenti. Già a partire dal 1938, il disegnatore Disney Al Taliaferro cominciò a creare strisce quotidiane a fumetti di Paperino, che vennero pubblicate su ben 322 giornali. 

 

Per celebrare gli 80 anni della sua nascita Disney Libri gli dedica ora un libro a fumetti dal titolo Paperino. Una vita a fumetti - 80° anniversario.

Il volume racconta la storia di Paperino attraverso fatti, aneddoti, curiosità e tante avventure in baloon. Si apre con la storia che Marco Rota scrisse e disegnò per i primi 50 anni del papero. Riprende poi cronologicamente la storia di Paperino dalle prime apparizioni fino alle storie in cui assume il ruolo di vero e proprio protagonista, oltreoceano con Carl Barks e in Italia con la storia di Federico Pedrocchi e la testata a nome Paperino.

Arrivando ai nostri giorni la selezione delle storie mette in luce anche le diverse facce di Paperino: fidanzato di Paperina, nipote di Paperone, eroe con Paperinik prima e PK poi e infine il suo lato infantile di Paperino Paperotto nonché quello più recente dell'agente segreto Donald Duck. Il volume si chiude con Double Duck-Prima della Prima, disegnata da Giorgio Cavazzano negli anni 2000, con Paperino spia al servizio di un’agenzia talmente segreta da non avere nemmeno un nome e come arma un gadget fuori dal comune: un telecomando globale che apre e accende tutto… frullatori compresi.

 

Dal suo debutto nel 1934, Paperino è apparso anche in oltre 200 produzioni cinematografiche - più di qualsiasi altro personaggio Disney - e solo quattro anni dopo le sue prime apparizioni di successo, ha incontrato l'amore della sua vita, Donna Duck, più tardi conosciuta come Daisy Duck, in Italia semplicemente Paperina. Tanti anche i riconoscimenti: un Oscar nel 1943 quale miglior cortometraggio d’animazione, il suo nome a un asteroide (Asteroid 12410) nel 1995 e quest’anno una stella sulla celebre Walk of Fame a Los Angeles.

 

SCHEDA TECNICA

Target: per tutti

Pagine: 352

Prezzo: 24,90 euro

Formato: 22,5 x 30 cm

Copertina: rigida in tela e trancia dorata

© Riproduzione Riservata

Commenti