Fumetti

Magnus Day 2015: Silver e Lupo Alberto sull'Appennino

Una giornata per celebrare il genio e l'opera di Magnus, grande fumettista bolognese scomparso quasi vent'anni fa

magnusday2015-silver-lupoalbertoacasteldelrio

Nicola D'Agostino

-

Un Lupo Alberto in fuga con la sua pollastra Marta sul caratteristico ponte rinascimentale Alidosi di Castel del Rio (BO). È l'immagine che ha realizzato il fumettista Guido Silvestri, meglio noto come Silver, per l'edizione 2015 del Magnus Day, manifestazione che da anni mantiene vivo il ricordo del celebre fumettista bolognese Roberto Raviola, in arte Magnus.

Castel del Rio, situato sulle pendici dell'Appennino tosco-romagnolo, è il luogo in cui il disegnatore di Alan Ford ha passato i suoi ultimi anni di vita, producendo capolavori grafici come il volume gigante di Tex "La valle del terrore".

Anche quest'anno il Magnus Day non deluderà gli appassionati del fumetto d'autore italiano, con ospiti, iniziative e pubblicazioni, oltre a degustazioni, data la concomitanza con la locale della Sagra dei marroni.

L'appuntamento è per domenica 4 ottobre presso la sala Magnus del Palazzo Alidosi in Via Montanara n° 1. Qui a partire dalle ore 10 avrà luogo una mostra mercato del fumetto da collezione e si inaugurerà un’esposizione di disegni originali realizzati appositamente per la manifestazione.

Nel pomeriggio Silver incontrerà il pubblico e presenterà il piatto artistico in ceramica prodotto per la Sagra dei marroni, che reca il suo disegno inedito di Lupo Alberto. Insieme a Silver sarà presente lo sceneggiatore Pasquale Ruju, per parlare delle due storie di Tex realizzate di recente, tra cui una insieme a Sergio Tisselli, stretto collaboratore di Magnus.

706780

Verranno inoltre presentati, alla presenza di Tisselli e di altri amici e colleghi di Magnus come Giovanni Romanini, Alessandro Poli, Roberto Diso e Massimo Bonfatti, un portfolio “Tex a Castel del Rio” e il “Lunario del Santerno”, raccolta di storie a fumetti, la cui copertina è stata realizzata da Massimo Rotundo.

Segnaliamo infine, per chi vuole passare un weekend immerso nel binomio natura e fumetto che il Magnus Day sarà preceduto da una camminata campestre intitolata “Sui luoghi di Magnus”. Si terrà sabato 3 ottobre e porterà i partecipanti a visitare i posti frequentati dall’autore, che per le sue opere cercava ispirazione nella natura dei dintorni di Castel del Rio.

Nota: si ringrazia Serena Di Virgilio per la collaborazione nella realizzazione dell'articolo.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Magnus Day: Castel del Rio (BO) celebra il fumetto italiano

Una giornata dedicata a Tex, Diabolik, Lo Sconosciuto, al genio di Magnus e agli altri grandi artisti e artigiani del nostro fumetto d'avventura

Commenti