Come finisce Naruto

Dopo quasi 15 anni dall’uscita del primo numero, sembra essere vicino il grande epilogo della saga: alcune ipotesi (a rischio spoiler!)

cover-naruto

– Credits: Un particolare della copertina di NARUTO © 1999 by Masashi Kishimoto/SHUEISHA Inc.

Sabrina Zambotti

-

Mentre in Giappone domina ancora le classifiche di vendita con il numero 66, Naruto di Masashi Kishimoto (Panini Comics) si conferma uno dei più grandi successi editoriali della storia del fumetto giapponese.

I rumor su una prossima conclusione della saga si fanno sempre più insistenti e anche lo svolgersi delle vicende ha fatto pensare a più di un lettore che sia davvero arrivato il momento di salutare Naruto e gli altri ninja una volta per tutte. Probabilmente passeranno ancora parecchi mesi prima di vedere la conclusione della storia, ma l’ultimo arco narrativo sta svelando tanti particolari propedeutici alla costruzione di un gran finale molto atteso.

Ci siamo divertiti a curiosare nei forum online e ipotizzare qualche scenario partendo dalle informazioni a nostra disposizione fino ad oggi. Le ipotesi sul finale sono diverse: alcune voci si fanno più insistenti, altre teorie sono improbabili ma molto interessanti.

Attenzione: prima di continuare la lettura, sappiate che il rischio di spoiler è molto alto!

Uno dei temi più discussi in assoluto è quale personaggio diventerà il Sesto Hokage. Il ruolo, da sempre molto ambito, di guida del Villaggio della Foglia sembra destinato ad appartenere a Naruto fin dal primo numero. Dopo 650 capitoli e dopo innumerevoli sforzi e riconoscimenti da parte di tutti gli altri ninja, il giovane protagonista meriterebbe di coronare il sogno per cui ha lottato tanto a lungo.

Troppo scontato? Se da una parte Naruto è arrivato al punto da meritarsi a pieno titolo il ruolo di guida del villaggio, dall’altra sembra quasi che questo incarico sia troppo poco per lui. Infatti il Villaggio della Foglia potrebbe essere diventato un po’ stretto per colui che sta riunendo tutti i ninja sotto un’unica bandiera, cattivi compresi.

Quale potrebbe essere quindi il suo destino? In pochi hanno dubbi sul fatto che possa diventare la nuova Forza Portante del Jubi, il Demone Decacoda. L’unico in grado di gestire un tale potere utilizzandolo per il bene è solo lui.  Molti fan della serie non vedono l’ora di vedere Naruto alle prese con una tale forza, che nella storia è toccata solo a un personaggio leggendario, l'Eremita dei Sei Sentieri. Proprio per questo, come successore dell’Eremita, Naruto potrebbe diventare il capo di tutti i ninja e il più potente mai esistito. E questo ipotetico finale potrebbe fare il paio con la profezia che parla di un allievo di Jiraya che cambierà il mondo dei ninja per sempre.

Al contrario, l’attesissimo ultimo scontro fra Naruto e Sasuke potrebbe non consumarsi mai (almeno così si può evincere dagli ultimi avvenimenti). Sasuke sembra finalmente aver risolto i suoi grandi problemi di indecisione tornando a schierarsi dalla parte del villaggio che ha rinnegato per tutti questi anni a causa delle vicende legate alla sua famiglia e al suo odiato/amato fratello Itachi. L’ipotesi più interessante che abbiamo trovato curiosando fra le opinioni dei lettori è quella che vede Sasuke come prossimo Hokage al posto di Naruto.

Se da una parte la cosa può far storcere il naso a più di un lettore, dall’altra sembra assumere un senso abbastanza compiuto. Infatti, assumendo che tutti i ragionamenti fatti sopra su Naruto si rivelassero fondati, resterebbe vacante il ruolo di futuro Hokage. Questo ruolo potrebbe effettivamente essere occupato da Sasuke per due principali motivi: è l’unico che può competere con la forza raggiunta da Naruto e quindi essere alla sua altezza per il ruolo, è un Uchiha e nessuno del suo clan è mai stato Hokage prima, nonostante l’importanza che la famiglia ha avuto nella costruzione del Villaggio della Foglia. 

Questa soluzione della trama permetterebbe anche di riscattare i sacrifici fatti da Itachi e la fedeltà che ha dimostrato verso il villaggio, sacrificando la propria vita e quella di tutto il suo clan per il bene comune. E così si potrebbero accontentare i fan divisi fra Naruto e Sasuke, regalando un lieto fine con il trionfo dell’amicizia come valore fondamentale. In molti sostengono però che Sasuke si sia macchiato di azioni troppo gravi per essere perdonate, o almeno per essere riconosciuto Hokage con l’appoggio e la fiducia di tutti i ninja del villaggio.

Per sciogliere l’intricata matassa che lega il finale del manga, non ci resta quindi che aspettare di leggere cosa succederà veramente e quello che ha in serbo per noi il maestro Kishimoto per chiudere, speriamo nel migliore dei modi, il suo indiscusso capolavoro.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Capitan Harlock: 5 cose da sapere

In attesa dell’uscita nelle sale del nuovo film Space Pirate Captain Harlock scopriamo alcune curiosità su uno degli eroi più amati della nostra infanzia

Miyazaki: i 5 film più belli

Il grande autore giapponese presenta alla Mostra del Cinema di Venezia il suo nuovo lungometraggio Si alza il vento. Ecco i suoi cinque lavori più belli

Commenti