Anna et Froga
Fumetti

BilBOlBul Ragazzi: il festival di fumetto inaugura ImmaginAzioni

BiBOlBul festival internazionale di fumetto dedica ampio spazio ai bambini e ai ragazzi. Quest'anno si inaugura ImmaginAzioni con la mostra di Anouk Ricard.

Torna a Bologna per la sua ottava edizione BilBOlBul, il festival internazionale di fumetto a cura di Hamelin Associazione Culturale. Serena Di Virgilio e Nicola D'Agostino ne hanno già parlato qui, in un bel post a proposito di fumetti e autori imperdibili. Per quanto riguarda BilBOlBul Ragazzi, che rimane un punto saldo nella programmazione del Festival, la vera novità di quest’anno è ImmaginAzioni: la presentazione da parte di Hamelin in collaborazione con la Cineteca di Bologna, di un nuovo spazio dedicato e pensato interamente per i bambini.

ImmaginAzioni sarà un “polo permanente di educazione alle immagini”, in cui i bambini potranno sperimentare, giocare, leggere, creare e immergersi naturalmente nel mondo delle storie a fumetti. ImmaginAzioni ospiterà autori, illustratori e animatori che racconteranno ai più piccoli il loro lavoro con incontri, laboratori e workshop.

Per l’apertura e la presentazione di questo spazio è stata pensata una mostra dell’illustratrice francese Anouk Ricard con le sue deliziose storie a fumetti di Anna e Froga, una serie che racconta la quotidianità di una bambina e dei suoi piccoli amici animali. Le storie sono raccontate dal punto di vista dei bambini e Anouk Ricard riesce perfettamente nella difficile scommessa di calarsi, attraverso il personaggio di Anna, nelle loro passioni, nei loro desideri, nei loro problemi e nelle attività di tutti i giorni che diventano spesso delle piccole avventure.
Se siete a Bologna tra il 20 e il 23 novembre, non mancate di fare un salto a BilBOlBul: troverete, tra i molti eventi, anche un ricco programma di attività, laboratori e mostre per bambini e ragazzi.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti