Franceschini
Cultura

Cultura: tutti i progetti finanziati con il miliardo di euro

Il ministro Franceschini: i soldi stanziati dal Cipe per "la più grande operazione di intervento sul patrimonio"

Domenica 1 maggio, il Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica) ha stanziato - tra l'altro - un miliardo di Euro per lo sviluppo culturale.
Si tratta di denaro destinato a completare "grandi progetti incompiuti in tutto il Paese", come assicura il ministro Dario Franceschini.

"Si parte subito, sulla base di progetti già fatti e con fondi già disponibili, e sul procedere dei lavori - dice Franceschini - ci sarà piena trasparenza, come a Pompei"

Insomma "una svolta", ripete orgoglioso il ministro, "la più grande operazione di intervento sul patrimonio dei beni culturali della storia repubblicana".

Quindi si parte, con tabelle di marcia diverse che per alcuni progetti prevedono la fine lavori in due anni, per altri di più visto che il piano, 33 progetti in tutto ripartiti in 13 regioni dalla Lombardia alla Puglia, viene finanziato grazie al Fondo Coesione e Sviluppo 2014- 2020.

Si comincia dalla ferita ancora aperta dell'Aquila squassata dal terremoto, dove 30 milioni serviranno per il completamento del restauro delle mura cittadine, del Duomo e di S. Maria a Paganica, per arrivare ai 70 milioni destinati al Ducato Estense, anche lì per i danni provocati dal sisma.

In mezzo c'è di tutto, dai progetti enormi, come quello per il restauro della Cittadella di Alessandria ("25 milioni non potranno bastare, sono un inizio") fino al recupero del Convento nell'isola di San Nicola, alle isole Tremiti che può diventare, sottolinea Franceschini "luogo di residenza e di attività".

---

Ecco la lista completa:

- L'AQUILA: 30 milioni per il completamento del restauro delle mura cittadine, del Duomo e della chiesa di S. Maria a Paganica.

- NAPOLI, MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE: 20 milioni per opere strutturali per il miglioramento degli spazi espositivi e dell'accesso.

- NAPOLI, MUSEO DI CAPODIMONTE: 30 milioni per restauro cinta muraria, nuovo allestimento sale e miglioramento collegamenti.

- CASERTA, REGGIA E PIAZZA CARLO III: 40 milioni per completamento restauro monumento e parco.

- PAESTUM (SA), MUSEO E AREA ARCHEOLOGICA: 20 milioni per restauro e riallestimento Museo, musealizzazione scavi Santuario Santa Venera e ristrutturazione ex stabilimento Cirio.

- ERCOLANO (NA): 10 milioni per restauro strutture e superfici decorate per le Case dell'Atrio a Mosaico, Apollo Citaredo, Colonnato Tuscanico, Graticcio, Mobilio Carbonizzato, Sacello di Legno e Bicentenario.

- POMPEI (NA): 40 milioni per area archeologica.

- FERRARA: 25 milioni per completamento del Museo Nazionale Ebraismo e Shoah.

- BOLOGNA: 2 milioni per cofinanziamento restauro portico Santuario San Luca.

- BOLOGNA: 8 milioni per restauro basilica Santa Maria dei Servi e complesso monastico Corpus Domini. - TRIESTE: 50 mln per restauro e valorizzazione Porto Vecchio.

- ROMA: 40 milioni per riconversione ex complesso militare Cerimant a Tor Sapienza in centro culturale.

- ROMA: 9 milioni per restauro facciate e giardino Palazzo Barberini.

- ROMA: 15 milioni per adeguamento strutturale e allestimento Ala Cosenza Galleria Nazionale d'Arte Moderna.

- VENTOTENE (LT): 70 milioni per restauro e valorizzazione ex carcere borbonico.

- GENOVA: 6 milioni per restauro e riallestimento Museo Palazzo Reale.

- MILANO: 40 milioni per Grande Brera con ampliamento Pinacoteca e adeguamento caserma Mascheroni Magenta e Caracciolo per i nuovi spazi Accademia Belle Arti.

- MANTOVA: 12 milioni per restauro Palazzo Ducale.

- ALESSANDRIA: 25 milioni per recupero e valorizzazione Cittadella.

- TORINO: 15 milioni per Cavallerizze e Giardini Reali con restauro bastioni cinquecenteschi e verde e nuovi percorsi.

- BARI: 5 milioni per adeguamento funzionale Cittadella Cultura.

- TREMITI (FG): 20 milioni per recupero patrimonio culturale e rilancio turistico.

- FIRENZE: 40 mln per completamento Nuovi Uffizi e percorso che unisce il museo a Palazzo Vecchio con il Corridoio Vasariano.

- FIRENZE: 60 milioni per completamento Nuovo Auditorium.

- PERUGIA: 5 mln per ampliamento Galleria Nazionale dell'Umbria.

- VENEZIA: 8 mln per restauro nuova sede Museo Orientale.

- PARCO ARCHEOLOGICO CAMPI FLEGREI: 25 milioni per Bacoli, Giugliano, Pozzuoli-Rione Terra.

- LA MADDALENA: 15 milioni per recupero e valorizzazione ex Arsenale.

- GENOVA: 15 mln per recupero e valorizzazione waterfront.

- CAMMINI DI SAN FRANCESCO E SANTA SCOLASTICA: 20 mln per cammini religiosi con interventi strutturali e infrastrutturali nei tracciati dei percorsi francescani in Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Umbria, Marche.

- APPIA REGINA VIARUM: 20 milioni per valorizzazione antico tracciato romano fino a Brindisi.

- VIA FRANCIGENA: 20 milioni per interventi sul percorso.

- DUCATO ESTENSE: 70 milioni per recupero beni danneggiati dal sisma.

- FONDO INTERVENTI DI INTERESSE NAZIONALE: 170 mln per completamento progetti cultura da definire con apposito Dpcm.

© Riproduzione Riservata

Commenti