Bookcity 2013: la sfida di traduzione
iStock/Thinkstock/Getty Images
Bookcity 2013: la sfida di traduzione
Cultura

Bookcity 2013: la sfida di traduzione

Tra gli eventi che animeranno Milano durante Bookcity, dal 21 al 24 novembre, ci sarà anche una curiosa sfida di traduzione alla presenza dell’autore Jamie Ford

Domenica 24 novembre, alle ore 14, presso la Sala del Grechetto della Biblioteca Sormani a Milano (via Francesco Sforza 7), ci sarà un incontro interessante e dinamico all'interno di Bookcity: due traduttrici, Annamaria Raffo e Roberta Scarabelli si sfideranno su un brano inedito di Jamie Ford (autore del bestseller Il gusto proibito dello zenzero di Garzanti, trad. di Laura Noulian), direttamente alla sua presenza.

Con questa iniziativa, organizzata da AITI (Associazione Italiana Traduttori e Interpreti) si vuole accostare il pubblico al mestiere del traduttore, per promuoverne il ruolo editoriale e culturale e svelare in modo diretto alcune tecniche per rendere efficace la traduzione.

Le due traduzioni del brano inedito di Ford, verranno messe a confronto da Marina Beretta, traduttrice e interprete di trattativa, che solleciterà le traduttrici a chiarire le loro scelte lessicali, sintattiche e stilistiche.

All’autore e al pubblico, infine, il compito di decretare il vincitore.

I più letti