Arte & Idee

Con Vittorio Sgarbi nella Gipsoteca Canova

Sabato 17 gennaio una guida d'eccezione al patrimonio neoclassico del museo di Possagno

Vittorio-Sgarbi-Museo-Canova

Redazione

-

Sabato 17 Gennaio 2015 (18:30), Vittorio Sgarbi farà da "cicerone" in un'esclusiva visita guidata in uno dei contesti più prestigiosi della tradizione storica italiana: il Museo Gipsoteca Canova, a Possagno (Treviso).

Sgarbi accompagnerà i partecipanti tra le mura della Gipsoteca per svelare le inarrivabili opere neoclassiche di Antonio Canova.

"Antonio Canova è l’ultimo artista universale" sottolinea Sgarbi, "La gipsoteca è il luogo dove ci sono le sue prime idee, un museo in cui le sue opere non sono congelate come nel marmo, ma sono raspate e ancora calde nella vita. Un luogo in cui Canova si vede sia rispetto alla sua forma finita sia rispetto alla creazione e al movimento delle sue idee. Risistemata da uno dei grandi architetti del ‘900 che è Carlo Scarpa, ci sono tutte le ragioni per essere un luogo frequentato e conosciuto".

Per maggiori informazioni: Tel 0424.237636 - 02.76280638 - org@spoletoarte.it

© Riproduzione Riservata

Commenti