Van Gogh e i suoi gialli che si fan marroni

I celebri colori dei quadri del pittore olandese, compresi i "Girasoli", stanno diventando più scuri: colpa della trasformazione chimica di alcuni pigmenti

Rita Fenini

-
 

Un recente studio comparso su Analytical Chemistry denuncia che i sistemi di illuminazione Led provocano una trasformazione chimica per alcuni pigmenti, tra questi anche il giallo utilizzato da Vincent van Gogh e divenuto caratteristica del pittore.

Dalle analisi condotte pare che il "giallo cromo", ritrovato anche in  molte opere di Paul Cézanne e Paul Gauguin, dopo diverse ore di  esposizione a semplice luce verde o blu emessa dai Led si trasforma  in marrone o verde olivastro. Ecco alcuni fra i più bei quadri in "giallo" del pittore olandese.

© Riproduzione Riservata

Commenti