Il teatro al cinema, The Audience con Helen Mirren

L'attrice torna nel ruolo della regina Elisabetta, che le valse un Oscar. Il 29 ottobre nelle sale italiane. Il primo di quattro appuntamenti direttamente dal National Theatre di Londra

Immagine dal trailer di "The Audience"

Simona Santoni

-

La regina Elisabetta di Stephen Daldry torna a vibrare, ma su uno dei maggiori palcoscenici londinesi. 

Helen Mirren, indimenticabile protagonista del film The Queen - La regina, che le valse l'Oscar come migliore attrice protagonista, torna in quelle vesti regali, coraggiose e malinconiche, in The Audience, spettacolo teatrale diretto sempre dal regista inglese e ancora una volta su testo di Peter Morgan. Si ripete il trio creativo che nel 2006 fu vincente. In un inesauribile balletto di intrecci tra arti, la rappresentazione sarà visibile al cinema, ripresa live dal Gielgud Theatre di Londra, come parte della stagione del National Theatre. Martedì 29 ottobre sarà proiettato nelle sale italiane da Nexo Digital in collaborazione con MYmovies.it (qui l'elenco delle sale), in lingua originale sottotitolato.

Per 60 anni Elisabetta II (Mirren) ha incontrato ciascuno dei suoi dodici primi ministri in un’udienza settimanale privata a Buckingham Palace. Un incontro come nessun altro nella vita pubblica britannica. In quel frangente, infatti, entrambe le parti hanno un tacito accordo: mantenere il riserbo su quanto viene detto per l’occasione, senza parlarne con nessuno. Nemmeno con i propri coniugi. Così The Audience rompe questo contratto di silenzio e immagina una serie di incontri cruciali tra gli operatori storici di Downing Street e la loro regina. Da Churchill a Cameron, ogni primo ministro ha usato queste conversazioni private come cassa di risonanza e confessionale.

Questo è solo il primo dei quattro eventi che dal National Theatre di Londra salperanno nei nostri grandi schermi. 

Martedì 19 novembre è la volta di Macbeth, il classico di William Shakespeare, con Kenneth Branagh nei panni del Re di Scozia e Alex Kingston nel ruolo di Lady Macbeth, diretto da Rob Ashford e Kenneth Branagh.

Martedì 10 dicembre 2013 tocca a Frankenstein di Danny Boyle, in una versione inedita con Benedict Cumberbatch nella parte di Frankenstein.

Martedì 28 gennaio 2014 si chiude con Hamlet, un altro capolavoro shakespeariano proposto nell'interpretazione di Rory Kinnear, diretto da Nicholas Hynter, direttore artistico del National Theatre.

Il trailer di The Audience:

 
© Riproduzione Riservata

Commenti