Rita Fenini

-

Allestita per il pubblico dal 17 gennaio al 15 febbraio 2015 nella sede di ABC a Bologna, la mostra è un progetto multi articolato (a cura di Valerio Dehò) che animerà il calendario dell’art week bolognese con una serie di eventi collaterali che trasporteranno l’universo postmoderno e cyberpunk di Marco Bolognesi (da quindici anni attivo tra Londra e l’Italia) in diversi punti nevralgici della città.

Durante i giorni di apertura, i visitatori entreranno fisicamente nella città-mondo cyberpunk di SENDAI e incontreranno i personaggi che la animano in un complesso e interattivo percorso espositivo che va dalla fotografia, al video, dal disegno al collage, dalla performance alla realtà aumentata. Punto centrale della macroinstallazione sarà il grande plastico della città, costruito utilizzando oggetti di uso comune, materiale di recupero e giocattoli.

Qui reale e virtuale si mescolano, costruendo un doppio piano di immagini: il primo percepibile a occhio nudo, il secondo grazie all’utilizzo di tablet. Due livelli di realtà e percezione che ritroveremo in tutto il racconto del "Bomar Universe".

SENDAI CITY Alla fine del futuro
17 gennaio – 15 febbraio 2015
ABC
Bologna, Via Alessandrini 11

© Riproduzione Riservata

Commenti