Sacri splendori. Il tesoro della Cappella delle reliquie torna a palazzo Pitti

Riaffiora a Firenze, a distanza di quasi quattro secoli, un autentico santuario interno alla reggia medicea, inaugurato con cerimonia solenne nel 1616. In mostra a Palazzo Pitti

Rita Fenini

-
 

Dal 10 giugno al 2 novembre 2014, sarà allestita a Palazzo Pitti la mostra "Sacri splendori. Il tesoro della "Cappella delle reliquie", con lo scopo di esaltare le preziosissime collezioni della famiglia Medici, testimonianza di grande devozione e fonte di prestigio e magnificenza. Si tratta di un autentico santuario interno alla reggia medicea (inaugurato con cerimonia solenne nel 1616) una delle più vaste e ricche collezioni di reliquiari e oggetti devozionali d’Europa, paragonabile per fasto a quella dei sovrani di Spagna all’Escorial.  

La mostra è il risultato di un attento studio scientifico che ha presupposto una ricerca accurata nelle carte d'archivio ed ha consentito la ricostruzione di questo importante tesoro sacro (disperso a partire dal 1785), con oltre cento opere nuovamente riunite per la prima volta dopo più di due secoli.

Sacri splendori
Il Tesoro della ‘Cappella delle Reliquie’ in Palazzo Pitti
 
Museo degli Argenti, Palazzo Pitti, Firenze
10 giugno - 2 novembre 2014

© Riproduzione Riservata

Commenti