La Grande Guerra in mostra all'Imperial War Museum di Londra

Con un'esposizione sul centenario del primo conflitto mondiale, riapre il museo nazionale britannico dedicato alla storia delle guerre

Photo Department

-
 

Fondato nel 1917, durante la Prima Guerra Mondiale, per organizzare la memoria dello sforzo bellico in corso e dei sacrifici compiuti dai Paesi dell'Impero britannico, oggi l'Imperial War Museum, con sede principale a Londra, ha per statuto lo scopo di offrire gli strumenti per una "informata comprensione della guerra contemporanea e del suo impatto sugli individui e sulla società". La sua amplissima collezione comprende materiale sui più cruenti conflitti della storia, dalla Guerra del Vietnam a quella nella ex Jugoslavia, tra cui fotografie, filmati d'epoca, documenti ufficiali e privati, cimeli, ricostruzioni dettagliate attraverso documentari e testimonianze.

 

Chiuso da alcuni mesi per un restauro, il museo riaprirà al pubblico il prossimo 19 luglio, inaugurando la mostra "First World War Galleries", in occasione del centenario dello scoppio della Grande Guerra. La mostra, che affianca le numerosi esibizioni permanenti, va alla scoperta del conflitto attraverso le storie di chi l'ha vissuta, sia nelle trincee sia lontano dal fronte, al contempo spiegando come il conflitto ha avuto inizio, come si è sviluppato e quali conseguenze globali ha comportato.

 

Prima Guerra Mondiale, video di repertorio dell'Imperial War Museum

© Riproduzione Riservata

Commenti