400 Man Ray all'asta a Parigi

Da Sotheby's la più grande vendita degli ultimi 20 anni di opere del genio surrealista: dipinti, fotografie, disegni, pellicole cinematografiche, gioielli...

Photo Department

-
 

Il 15 novembre la sede parigina di Sotheby's metterà all'incanto oltre 400 opere di Man Ray (1890-1976), tutte provenienti dalla Man Ray Trust , la fondazione creata alla morte del celebre artista dadaista e surrealista dalla moglie Juliet. I 270 lotti battuti all'asta comprendono dipinti, fotografie, disegni, pellicole cinematografiche, gioielli e altri oggetti, alcuni dei quali mai esposti in precedenza. Sarà la più grande vendita di opere di Man Ray degli ultimi 20 anni.

 

La parte principale (200 lotti) dell'asta avrà per oggetto una serie di fotografie del poliedrico artista statunitense: dai ritratti delle sue muse e degli artisti conosciuti e frequentati negli anni '20 e '30 a una piccola serie di autoritratti, dalle fotografie di moda agli scatti più surrealisti. In questa gallery, una selezione delle opere proposte dalla celebra casa d'aste a ammiratori, musei e collezionisti.

© Riproduzione Riservata

Commenti