Rita Fenini

-

Una mostra dedicata a una grande figura, quella di Luigi Veronelli, enologo di fama mondiale, gastronomo, giornalista, scrittore ed editore, che ha sempre privilegiato l’azione sul campo rispetto ai ruoli e agli equilibri del potere. Una mostra che vuole essere anche un viaggio nel Paese alla ricerca del “vero”, inteso come persone, territori e prodotti che non hanno perduto la propria identità. Più di i 600 documenti e gli oggetti esposti: libri, riviste, alimenti, fotografie, documenti, oltre alle numerose testimonianze televisive. Con il vino e il cibo al centro. Ma nel pieno, assoluto rispetto del lavoro,
 della terra e delle sue trasformazioni

Camminare la Terra
Fino al 22 Febbraio 2015
Triennale di Milano

© Riproduzione Riservata

Commenti