Rita Fenini

-

Definito nel suo Paese "a National Treasure" e nominato nel 2015  dall’UNESCO “Artista per la Pace”, all' artista cinese Han Meilin Venezia dedica una grande mostra (a Ca Foscari sino al 28 febbraio 2017), punto di partenza di un tour mondiale che toccherà, oltre all' Europa, le Americhe, il Medio Oriente e l' India.

Ispirata dalla straordinaria storia della civiltà cinese rivisitata in chiave moderna, l'arte di Han Meilin spazia dalla pittura al disegno, dalle sculture alle opere di design, dalle stoffe ai legni intarsiati: per Meilin non esistono confini fra le varie forme di espressione e il suo estro creativo spazia con leggerezza e maestria da una forma artistica all' altra.

Una mostra suggestiva e un'occasione unica per conoscere meglio questo poliedrico artista ottantenne, osannato nel suo Paese e noto nel resto del mondo (quasi) solo per le bambole Fuwa, le cinque mascotte ufficiali dei Giochi Olimpici di Pechino 2008.

The World of Han Meilin

28 ottobre 2016 - 28 febbraio 2017

Ca Foscari
Dorsoduro, 3246, Venezia

© Riproduzione Riservata

Commenti