Fotografia Europea 2014. Vedere, uno sguardo infinito

A Reggio Emilia, mostre, installazioni, conferenze, incontri, workshop, proiezioni, spettacoli

Rita Fenini

-
 

Con le giornate inaugurali, dal 2 al 4 maggio 2014, prende il via la nona edizione di "Fotografia Europea", una "Tre giorni" di conferenze, workshop, letture, incontri e spettacoli.

Promosso dal Comune di Reggio Emilia e ormai punto di riferimento nel panorama nazionale e internazionale delle manifestazioni dedicate alla fotografia, quest'anno il festival propone come filo conduttore la riflessione sullo sguardo, prendendo spunto dalla lezione del maestro Luigi Ghirri e sviluppandosi attraverso un articolato programma di mostre e installazioni.

L'esposizione dedicata all'artista emiliano, scomparso nel 1992, è il faro della nona edizione del festival: la luce che accende e guida un percorso di ricerca nel quale le immagini non si limitano a provocare dei pensieri, ma li evidenziano in tutta la loro autonomia. Quest’anno la manifestazione si caratterizza anche per la partecipazione di Magnum Photos, la famosa agenzia fotografica internazionale, protagonista di una serie di iniziative, come la grande retrospettiva di Herbert List.

A Reggio Emilia
Fino alla fine di giugno 2014

Fotografiaeuropea.it

© Riproduzione Riservata

Commenti